Gadda: “Verso la la Certosa”
Il genio di Morton Feldman

Memorie di Misia

misia-sert_misiaA Misia Sert, regina dei salotti parigini degli anni d’oro del secolo scorso, pur non essendo qualcuno che sapesse fare qualcosa in particolare – almeno, non da professionista, anche se con il pianoforte pare se la cavasse così bene da impressionare Liszt in giovane età – non mancava una qual certa idea di sé sufficiente a non farle ritenere un abuso pretenzioso la stesura delle proprie memorie. E Misia, questo libro, tradotto per noi da Adelphi, conferma come il suo  fosse per così dire un talento “di servizio”. Che, avverte l’editore, consisteva nel “fiutare il talento negli altri”. Non una roba da sottovalutare se si traduce nella possibilità di fare qualcosa di concreto per chi invece un talento particolare ce l’ha e ha bisogno di quella fortuna senza la quale potrebbe rimanere lettera morta. Continue reading

Posted in <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/category/rec/letteraturastraniera/" rel="category tag">Letteratura Straniera</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/category/rec/" rel="category tag">Recensioni</a> Tagged <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/adelphi/" rel="tag">adelphi</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/misia/" rel="tag">misia</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/misia-sert/" rel="tag">Misia Sert</a>

Il romanzo incompiuto di Curzio Malaparte

ca8e34c343af2f3ced3aa680bc15ab87_w190_h_mw_mh

Il ballo al Kremlino è l’opera incompiuta che avrebbe dovuto concludere con La pelleKaputt la trilogia di Curzio MalaparteMateriale per un romanzo, aggiunge onestamente l’editore. Perché il lavoro è stato ricostruito con acribia filologica ma – al netto di una considerazione generale: Malaparte non è scrittore di trame e intrecci, nemmeno nei libri “finiti” – il volume mostra ancora i segni materiali della costruzione grezza: descrizioni fisiche o psicologiche non del tutto equilibrate rispetto alle scene, caratteri non ancora risolti in situazione (non sempre) – frasi e descrizioni ripetute etc. Nel volume adelphiano la ricostruzione dai vari dattiloscritti è a cura di Raffaella Rodondi, la quale in nota ne ricompila l’iter a partire dal nucleo primitivo, un capitolo “russo” all’interno de La Peste/La Pelle, poi cresciuto per conto suo. Continue reading

Posted in <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/category/rec/letteratura-rec/" rel="category tag">Letteratura</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/category/rec/" rel="category tag">Recensioni</a> Tagged <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/adelphi/" rel="tag">adelphi</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/malaparte/" rel="tag">malaparte</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/narrativa-straniera/" rel="tag">narrativa straniera</a>

Naipaul e la perdita dell’Eldorado per Adelphi

la-perdita-delleldoradoTappa lontana nel tempo della lunga carriera di V.S.Naipaul, ma tradotta solo ora “La perdita dell’Eldorado” arricchisce di un nuovo titolo il catalogo Adelphi. Naipaul è notoriamente uno degli scrittori più antipatici del globo. Continue reading

Posted in <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/category/rec/letteraturastraniera/" rel="category tag">Letteratura Straniera</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/category/rec/" rel="category tag">Recensioni</a> Tagged <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/adelphi/" rel="tag">adelphi</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/naipaul/" rel="tag">Naipaul</a>

Il Limonov di Carrère

limonovVero che trattandosi di Eduard Limonov la materia romanzesca devi solo raccoglierla perché è già tutta lì, nella vita “vera” del personaggio. Invece bisogna dare atto all’autore di questa biografia  di aver scritto un libro formidabile. Ha i suoi meriti Emmanuel Carrère. Continue reading

Posted in <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/category/rec/letteratura-rec/" rel="category tag">Letteratura</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/category/rec/" rel="category tag">Recensioni</a> Tagged <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/adelphi/" rel="tag">adelphi</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/alet/" rel="tag">Alet</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/biografia/" rel="tag">biografia</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/carrere/" rel="tag">carrère</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/limonov/" rel="tag">limonov</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/romanzo/" rel="tag">romanzo</a>

La preda: un cuore arido

la-preda…con noi si comporta come un estraneo…”. Laurent Daguerne nel libro “La preda di Irène Némirovsky (Adelphi 2012) così commentava il comportamento del proprio figlio Jean – Luc, giovane uomo dal cuore arido molto ben tratteggiato dall’autrice nel suo ultimo romanzo. Continue reading

Posted in <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/category/rec/letteraturastraniera/" rel="category tag">Letteratura Straniera</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/category/rec/" rel="category tag">Recensioni</a> Tagged <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/adelphi/" rel="tag">adelphi</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/irene-nemirovsky/" rel="tag">irene nemirovsky</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/la-preda/" rel="tag">La preda</a>

Il Freud di Elvio Fachinelli

su-freud-adelphiI testi presenti nel piccolo volume Adelphi, “Su Freud“, non sono certo recenti ma riassumono il pensiero sul grande viennese nato in Moravia nel 1856 e oramai (anche se non lo si dice) abbandonato – di quello che è stato uno dei più noti e seri psicoanalisti del ‘900 italiano. Sono scritti che raccolgono piccoli saggi e note giornalistiche che vanno dal 1966 al 1989. In essi Elvio Fachinelli dà ragione dello spirito per così dire inventivo – diremmo quasi artistico – del fondatore della psicoanalisi, uomo peraltro saldamente ancorato a un approccio scientifico (a “uno sforzo di oggettività impersonale”), a partire dai suoi studi medici, fra anatomia comparata e istologia del sistema nervoso. Continue reading

Posted in <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/category/rec/" rel="category tag">Recensioni</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/category/rec/saggi/" rel="category tag">Saggi ed inchieste</a> Tagged <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/adelphi/" rel="tag">adelphi</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/fachinelli/" rel="tag">Fachinelli</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/freud/" rel="tag">freud</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/psicoanalisi/" rel="tag">psicoanalisi</a> 1 Comment