cover_2

Avrà l’odore delle cose nuove

Lui, lei, l’altro: la storia di “Avrà l’odore delle cose nuove” del giornalista di Mediaset Francesco Vecchi (Leone editore 2014) è vecchia quanto il mondo, ma la letteratura deve parlare delle cose umane, e non…

MaryCeleste_2

Ritorno alla Mary Celeste

Carlo Stein, giornalista televisivo in cerca di uno scoop, insegue le tracce della Mary Celeste, nave con la fama di essere maledetta, scomparsa con tutto il suo equipaggio nel 1972 al largo delle Azzorre. È…

copertina_2

Il bambino di Budrio

È tratto da una storia vera e ambientato nel 1644 nel borgo di Budrio, “antico castello della città di Bologna con belle mura cinte da un fossato e, intorno, una campagna ricca di acque”, l’avvincente…

merca_2

Caro scrittore in erba…

È difficile essere uno Scrittore in Erba. Ci si infila in qualunque presentazione libraria con la speranza di agganciare l’autore o il critico di turno, e la domanda, quella fondamentale, che arriva dopo i complimenti…

latte-acido

Latte acido

In Latte acido (Edizioni della Sera, 2012), Rossella Luongo racconta la storia di Roberto, dalla sua infanzia corrotta a causa dei “giochi” con la nonna all’adolescenza trascinata nella Campania degli anni Novanta, fino all’attrazione per…

lultima_estate_di_catullo_alessandro_banda

L’ultima estate di Catullo

L’ultima estate di Catullo (Guanda, 2012) di Alessandro Banda è una rievocazione poetica dell’immaginario letterario classico: il poeta veronese, vissuto a Roma nel periodo della tarda repubblica (I secolo a.C.), il medesimo di Giulio Cesare…

L’azienda di Peppe Fiore

Il titolo è programmatico, fin troppo scoperto come del resto il suo assunto sostanziale, Nessuno è indispensabile, in un luogo come può esserlo oggi un’azienda qualunque. Parliamo di un romanzo di Peppe Fiore, targato Einaudi.

Page 2 of 45