La storia del Trieste Salario

Roberto Bisogno

Tagged: , ,

storia-triestesalarioLa storia del Trieste Salario. Dalla preistoria ai giorni nostri (Typimedia Editore 2017, a cura di S. Fabrizi) di Autori Vari. Trieste-Salario è quella porzione del territorio comunale di Roma – compresa tra le due storiche strade consolari Salaria e Nomentana, – che conta circa 150 mila residenti ma viene quotidianamente vissuta da almeno 400 mila persone: un quadrilatero i cui vertici sono Porta Salaria e Porta Pia, Villa Ada e la Batteria Nomentana, ai confini con il quartiere di Montesacro.


Come testimoniano i reperti venuti alla luce nei dintorni della Sedia del Diavolo (oggi piazza Elio Calisto) i primi insediamenti umani nella zona risalgono ad epoca antichissima (250mila anni e più) ma la nascita e la formazione del quartiere deve farsi risalire ai primi decenni del secolo scorso a seguito dell’intenso processo di urbanizzazione che subì Roma dopo la sua elezione a Capitale d’Italia. In quel periodo il panorama del futuro quartiere Trieste Salario viene sconvolto: su quel susseguirsi di dolci rilievi e vaste pianure i casolari agricoli e le splendide tenute delle più nobili ed antiche famiglie romane sorte negli ultimi due secoli devono far posto ai condomini destinati al nuovo ceto impiegatizio dei ministeri e delle altre strutture capitoline e alle residenze delle gerarchie del regime fascista.

Tuttavia, un cospicuo patrimonio artistico e naturale è sopravvissuto all’avanzata del cemento: Villa Ada, il più vasto parco pubblico della città dopo Villa Pamphili, Villa Torlonia, Villa Albani, Villa Blanc, Monte Antenne e molte altre, veri gioielli verdi del quartiere.

Il libro, attraverso dieci capitoli accompagna il lettore in una passeggiata tra piazze e strade del quartiere ripercorrendone la storia ricca di fatti e di personaggi straordinari, fornendo episodi ed aspetti talora assai poco conosciuti che conferiscono alla narrazione, semplice ed approfondita, un interesse ed un fascino particolari.

L’interesse dei lettori è stato immediato: nelle prime due settimane la prima edizione è stata esaurita e in questi giorni è già disponibile la ristampa.

Autore: AA. VV.
Titolo: La storia del Trieste Salario. Dalla preistoria ai giorni nostri
Editore: Typimedia
Anno di pubblicazione: 2017
Prezzo: 15 euro
Pagine: 174

/ 158 Articles

Roberto Bisogno

Comments Closed

Comments for this post are now closed.