Un tedesco contro Hitler

Roberto Bisogno

Tagged: , , ,

Un tedesco contro Hitler. Berlino 1933Un tedesco contro Hitler. Berlino 1933 (Skira 2016) di Sebastian Haffner, prefazione di Sergio Romano. Quando nel 1938 l’autore, Raimund Pretzel, – scrittore e giornalista tedesco conosciuto con lo pseudonimo di Sebastian Haffner – scrisse questo libro risiedeva a Londra.


Dal suo Paese, ormai sotto il pieno controllo del governo nazista ed alla vigilia di una guerra che Haffner prevedeva dagli esiti disastrosi, si era volontariamente esiliato non perché costrettovi dalle persecuzioni del regime ma per la propria ostilità ed insofferenza verso la sua ideologia totalitaria. Per proteggersi e, soprattutto, per non mettere in pericolo la libertà dei numerosi personaggi della sua cerchia familiare presenti nel suo racconto facilmente riconoscibili, Haffner ripose lo scritto in un cassetto. A renderlo noto nel 2000 provvide, dopo la sua morte il figlio. Il libro suscitò un grande interesse presso gli storici, colpiti dai numerosi particolari profetici della narrazione, ed ebbe anche un notevole successo editoriale.

La storia ha per argomento quello che l’Autore definisce un duello fra due avversari molto diversi: tra uno Stato (il Terzo Reich) oltremodo potente e brutale ed un piccolo privato cittadino (nella fattispecie l’Autore), che non è assolutamente un politico o tantomeno un congiurato. E’ un cittadino “qualunque” costretto a giocare sulla difensiva, mentre viene costantemente aggredito dallo Stato, che pretende cose che ritiene aberranti: che abbandoni i suoi amici o la sua ragazza, rinunci alle sue idee accettando quelle che gli vengono imposte, cambi le sue abitudini, rinneghi il suo passato ed il proprio io.

Siamo, ebbene ricordarlo, nel 1938, alla vigilia dello scoppio della II Guerra Mondiale e i “duellanti” in Germania non sono un fenomeno isolato ma riguarda centinaia di migliaia di tedeschi, completamente ignorati dall’opinione pubblica.

/ 143 Articles

Roberto Bisogno

Comments Closed

Comments for this post are now closed.