“Il mio nome è Frank Sinatra”

Redazione

Tagged: , ,

9788876954344gIl mio nome è Frank Sinatra. Una leggenda Italo-americana (Arcipelgao edizioni, 2011) di Francesco Meli ripercorre in otto scorrevoli capitoli l’esperienza umana ed artistica di Frank Sinatra, nato nel 1915 da genitori italiani emigrati in America e cresciuto nella periferia di Hoboken, nel New Jersey, allora abitata in gran parte da emigrati europei.Le pagine del libro mettono in rilievo la personalità unica, anticonformista e carismatica di Frank Sinatra, la sua forza caratteriale ed il suo coraggio nello sfidare senza mezze  misure i pregiudizi etnico-razziali imperanti nella società americana dei suoi tempi. E’ evidenziata inoltre la strenua difesa dell’artista nel voler conservare il suo nome originale, in quanto identificativo delle sue irrinunciabili radici e tradizioni italiane.

Ciò che ha reso Frank Sinatra  un autentico “fuoriclasse” è stata indubbiamente la sua voce inimitabile, la sua grande passione per la musica e per la sua professione – coltivata con un tenace lavoro da perfezionista ed affinata negli anni attraverso la collaborazione con le migliori orchestre ed i migliori musicisti jazz e swing della sua epoca. Lo scrittore riporta in sintesi teorie e memorie di importanti musicologi e biografi di F.S., al fine di definirne lo stile musicale, l’eleganza, l’eloquio vocale e la fluidità canora – caratteristiche uniche, rimaste insuperate e che hanno valso all’artista l’appellativo leggendario de “La Voce – The Voice”.

Definito da alcuni critici un cantante ‘Jazz’, da altri un cantante di musica popolare ‘orientata’ verso il Jazz, ma con impronta ‘Swing’ – Sinatra ha comunque saputo mediare ottimamente tra il repertorio anglo-americano e la tradizione belcantistica italiana.

Nella sua ben documentata biografia, l’autore Francesco Meli ripercorre le tappe della lunga carriera dell’artista italo-americano, iniziata a 24 anni ed estesasi per  60 anni: dal debutto musicale nel maggio 1940 all’Astor Hotel di New York, fino al suo atto conclusivo nel febbraio 1995 – dove si esibisce per l’ultima volta ad un torneo di golf organizzato per celebrare il suo 80° compleanno. Nel libro sono citati gli album più importanti incisi da Sinatra e sono riportati dettagli su date, nomi dei suoi più stretti collaboratori  – editori discografici, arrangiatori, compositori, musicisti e cantanti jazz – che ne hanno condiviso i grandi successi musicali. E’ soprattutto nei primi anni ’60 che Sinatra arriva all’apice della sua fortuna, diventando l’emblema di una ‘Dolce Vita’ ovvero di uno ‘Stile Americano’ senza precedenti nella storia di quel Paese.

Attraverso la sua leggendaria vicenda umana ed artistica, caratterizzata da un impareggiabile talento musicale e da una ferrea determinazione nel voler affrontare la vita “ a modo suo”, Frank Sinatra ha dimostrato di aver dato forma al suo proprio Sogno Americano, trasformandolo in realtà.

Autore: Francesco Meli
Titolo:
Il mio nome è Frank Sinatra. Una leggenda Italo-americana
Editore: Arcipelago edizioni
Anno: 2011
Pagine: 294
Prezzo: 16 Euro

Articolo di Fiorella Casonato

/ 439 Articles

Redazione

Comments Closed

Comments for this post are now closed.