Tutto il mondo dentro

Michela Gelati

Tagged: , , , , , , ,

tuttoilmondo-dentroFrutteti spogli e malinconici, luce livida, vicoli deserti e segreti di paese: è una Calabria misteriosa e sconosciuta quella dell’avvincente romanzo di Graziano Versace, “Tutto il mondo dentro” (San Paolo edizioni, 2011).

E nella cittadina di Cittanova torna dopo tanti anni lontano e all’estero lo psicoterapeuta Giovanni Buscemi, chiamato in paese u magu per la sua capacità, considerata con paura e sospetto, di curare i mali dell’anima. Buscemi torna alla sua casa d’infanzia dopo la morte della madre e convinto da Livia Antonietta, sarta del paese e suo amore di gioventù, accetta di aiutare la giovane adolescente Maria che la madre Vincenzina crede posseduta dal demonio.

Così nel palazzo ormai disabitato del conte, nel cuore dell’inverno, iniziano le sedute in cui Giovanni riesce ad aprirsi la strada nella mente e nell’anima di Maria, adolescente strana e taciturna animata da una fede incrollabile eppure preda di crisi, convulsioni, notti tormentate in cui le sembra di sentire le voci dei defunti. Prima tra tutte quella del padre morto quando lei era solo una bambina e mai dimenticato. Voci che nascondono un segreto sepolto dagli anni. Giovanni e Maria non sfuggiranno però alle malelingue della gente di Cittanova, che li crederanno amanti e arriveranno a mettere in dubbio l’intenzione del medico di voler davvero aiutare la ragazza.

Ancora la provincia come materia letteraria, e ancora una provincia poco idilliaca, ruvida, che tra le immancabili voci delle comari custodisce misteri tremendi e mai svelati: i personaggi di Versace, Maria per prima, vivono di segreti antichi, voci dell’anima inconfessabili agli altri ma prima di tutto a se stessi. Ma anche di rimpianti, come Livia Antonietta che si ritrova donna di mezz’età dopo aver aspettato il vero amore per tutta la vita, o di frustrazione come il patrigno di Maria che sogna di fuggire al Nord, forse all’estero, e lì iniziare una nuova vita. Un romanzo capace di tenere il lettore col fiato sospeso dosando abilmente thriller, storia famigliare, ritratto di una comunità.

Graziano Versace è nato a Belmore, in Australia, nel 1964. Laureato in Lettere Moderne, vive con la moglie e il figlio a Sant’Agata di Militello, in Sicilia, dove insegna materie letterarie al Centro Territoriale Permanente. Per le edizioni San Paolo ha pubblicato il romanzo “Ladri di locandine” (2009).

Autore: Graziano Versace
Titolo: Tutto il mondo dentro
Editore: San Paolo
Pagine: 362
Prezzo: 19,50 euro

/ 112 Articles

Michela Gelati

Comments Closed

Comments for this post are now closed.