“Il quadro del mondo” di Gherardi

gerrySe dovessimo trovare una stagione spazio temporale alle poesie di Gerry Gherardi, autore de “Il quadro del mondo” (Ed. Ensemble) la migliore sarebbe l’estate, sembra infatti andar di pari passo la lucentezza di questa stagione con i versi malinconici e silenti del giovane autore, che tra campi di grano, sorrisi spezzati e ardore giovanile, sfida le conseguenze del tempo e ci arriva a delineare un piccolo affresco di un mondo interiore dove la memoria, la famiglia, le origini sembrano essere il passaporto per altri mondi, diversi, lontani.

E’ una poesia di passaggio quella di Gherardi, dall’età adolescente a quella adulta, dalla campagna inurbata della Toscana,sua terra di provenienza alla città tagliente, alla metropoli che non tarpa le ali ma cerca di amplificare i propri desideri.
I versi di Gherardi sono ordinati e ben delineati, non deludono il lettore. Come ogni opera prima c’è un voltarsi all’indietro della propria vita, il difficile da un punto di vista letterario verrà quando esaurito il carico emotivo di ciò che è stato si dovrà raccontare quello che verrà.

Ma con stile e precisione Gherardi riuscirà ad andare oltre al vissuto, per regalarci un po’ di futuro.

Gerry Gherardi nasce a Pontedera un sabato d’agosto del 1978 alle 9,30 di mattina, faceva caldo e tutti erano in ferie. Dopo vent’anni passati a respirare l’aria dei campi di grano toscani si trasferisce a Roma dove frequenta la scuola di teatro “Ribalte” sotto la guida del Maestro Enzo Garinei. Debutta in teatro con Francesca Draghetti in “Terapia di Gruppo” di Christopher Durang, primo spettacolo di una lunga serie che scandisce una prolifica collaborazione. Doppiatore e sceneggiatore mette in scena due monologhi e una parodia per quattro attori. Il quadro del mondo è il suo primo libro.

Autore: Gerry Gherardi
Titolo: Il quadro del mondo
Editore: Ensemble
Anno di pubblicazione: 2011
Pagine: 68
Prezzo: 10 euro

Posted in <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/category/varie/poesia-varie/" rel="category tag">Poesia</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/category/varie/" rel="category tag">Varie</a> Tagged <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/ensemble/" rel="tag">Ensemble</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/gerry-gherardi/" rel="tag">Gerry Gherardi</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/il-quadro-del-mondo/" rel="tag">Il quadro del mondo</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/poesia/" rel="tag">poesia</a>

La viola di morte di Landolfi

viola-di-morteÈ interessante l’operazione di Adelphi di scovare testi dimenticati dei grandi autori della letteratura italiana e “Viola di morte” (Adelphi, 2011) mette in evidenza la grandezza di Tommaso Landolfi come poeta, barocco e vertiginoso, senza regole.

Continue reading

Posted in <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/category/varie/narrativaitaliana/" rel="category tag">Narrativa italiana</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/category/varie/" rel="category tag">Varie</a> Tagged <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/adelphi/" rel="tag">adelphi</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/landolfi/" rel="tag">landolfi</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/poesia/" rel="tag">poesia</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/viola-di-morte/" rel="tag">viola di morte</a>

Un paradiso abitato dai parassiti di Cohen

parassiti-minimumChi ama Leonard Cohen non può non acquistare “Parassiti del paradiso” (Minimum Fax, 2011), uscito nel 1966 e, oggi, riproposto con la prefazione di Suzanne Vega. Una raccolta che anticipa la sua produzione cantautoriale e individua quei temi che hanno reso famoso l’artista di Montreal. Alcune poesie sono poi divenute canzoni famose, come nel caso di “Suzanne”, altre, invece, le ritroviamo in nuce in alcuni album.

Continue reading

Posted in <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/category/rec/letteraturastraniera/" rel="category tag">Letteratura Straniera</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/category/rec/" rel="category tag">Recensioni</a> Tagged <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/leonard-cohen/" rel="tag">leonard cohen</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/minimum-fax/" rel="tag">minimum fax</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/parassiti-del-paradiso/" rel="tag">parassiti del paradiso</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/poesia/" rel="tag">poesia</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/suzanne/" rel="tag">suzanne</a>

Misure del timore

misure-deltimoreÈ difficile recensire un libro di un autore di cui si ha molta stima, Antonio Spagnuolo, ed è ancora più difficile recensire un volume, “Misure del timore (Kairós Edizioni, 2011), che rappresenta il meglio di venticinque anni di pubblicazioni poetiche.

Continue reading

Posted in <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/category/varie/poesia-varie/" rel="category tag">Poesia</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/category/varie/" rel="category tag">Varie</a> Tagged <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/antologia/" rel="tag">antologia</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/antonio-spagnuolo/" rel="tag">Antonio Spagnuolo</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/kairos/" rel="tag">Kairos</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/letteratura/" rel="tag">letteratura</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/misure-del-timore/" rel="tag">Misure del timore</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/napoli/" rel="tag">Napoli</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/poesia/" rel="tag">poesia</a>

“Permanenze lontane”: il debutto di Maurizio Landini

permanenze-landiniHo provato a cercarle con gli occhi queste “Permanenze lontane (Edizioni della Sera, 2011) di Maurizio Landini, ho provato a toccarle cercando di sfiorare quegli oggetti del quotidiano solo apparentemente così simili nelle diverse vite delle persone, ho provato persino a immaginarle, ma non sono riuscito neanche in questa operazione. Parlo di poesia molto spesso, persino troppe volte, fino quasi a dimenticare che la poesia è linguaggio allo stato puro e come ogni cosa pura, se è vera, non è clonabile, riproducibile.

Continue reading

Posted in <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/category/interviste/" rel="category tag">Interviste</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/category/rec/letteratura-rec/" rel="category tag">Letteratura</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/category/rec/" rel="category tag">Recensioni</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/category/rec/storia/" rel="category tag">Storia e politica</a> Tagged <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/edizioni-della-sera/" rel="tag">edizioni della sera</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/inversi/" rel="tag">inversi</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/maurizio-landini/" rel="tag">Maurizio Landini</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/poesia/" rel="tag">poesia</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/poiesis/" rel="tag">poiesis</a>

“Non parlate al conducente”: poesie di Massimiliano Coccia

non-parlate-al-conducenteParlare di poesia nella società di oggi è impresa ardua, ancora di più se si decide di parlarne attraverso la poesia stessa. “Non parlate al conducente (Perrone, 2011) di Massimiliano Coccia prova ad assumersi questo che, a conti fatti, diventa, per l’autore, un vero e proprio compito. Questa scelta, consapevole e “ragionata”, non lascia spazi ad inutili orpelli. Tutto è giocato sul piano lirico: persino l’epifania di luoghi e amori e sogni riconsegna al poeta le chiavi della realtà circostante.

Continue reading

Posted in <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/category/rec/letteratura-rec/" rel="category tag">Letteratura</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/category/rec/" rel="category tag">Recensioni</a> Tagged <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/giulio-perrone-editore/" rel="tag">giulio perrone editore</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/massimiliano-coccia/" rel="tag">massimiliano coccia</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/non-parlate-al-conducente/" rel="tag">non parlate al conducente</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/poesia/" rel="tag">poesia</a> 1 Comment

Anima piange: la poesia di Paolo Rigo

animapiangeNel 2011 si può ancora fare poesia, buona poesia. “Anima piange” (Edizioni della Sera, 2011), prima silloge del giovane e bravo Paolo Rigo, ne è l’esempio. Il linguaggio poetico appare nella sua forma più nobile, quasi in un gioco “che il subconscio permette per esternare il ribollire frenetico dell’immaginazione“. Cedere e udire altro non deve il poeta. Se accettiamo questo assioma lo dobbiamo esaltare all’eccesso per condurre la realtà nell’immaginazione e viceversa. Continue reading

Posted in <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/category/rec/letteratura-rec/" rel="category tag">Letteratura</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/category/rec/" rel="category tag">Recensioni</a> Tagged <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/anima-piange/" rel="tag">anima piange</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/collana-inversi-edizioni-della-sera/" rel="tag">collana inversi edizioni della sera</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/edizioni-della-sera/" rel="tag">edizioni della sera</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/paolo-rigo/" rel="tag">paolo rigo</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/poesia/" rel="tag">poesia</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/poeti/" rel="tag">poeti</a> 1 Comment

Una terra che nessuno ha mai detto. Intervista all’autrice

libro-ireneleoUna terra che nessuno ha mai detto” (Edizioni della Sera, 2010) è l’ultimo lavoro di Irene Ester Leo. La poetica della scrittrice salentina è ricca di spunti di analisi: il rapporto con la madre terra, l’amore, la letteratura, il tempo. Nel dialogo con la poetessa emergono tratti interessanti sul suo modo di fare poesia, di intenderla, di amarla. Una riflessione profonda su questo genere poetico tanto amato quanto sottovalutato. Con uno scopo importante: affermarne il carattere d’élite ma uscire dalla nicchia. Continue reading

Posted in <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/category/interviste/" rel="category tag">Interviste</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/category/interviste/personaggi/" rel="category tag">Personaggi</a> Tagged <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/edizioni-della-sera/" rel="tag">edizioni della sera</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/irene-ester-leo/" rel="tag">irene ester leo</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/poesia/" rel="tag">poesia</a>, <a href="http://www.ilrecensore.com/wp2/tag/una-terra-che-nessuno-ha-mai-detto/" rel="tag">una terra che nessuno ha mai detto</a> 1 Comment