giardino-elizabeth

Il giardino di Elizabeth

Lento e dolce come lo scorrere delle stagioni, il mutare dei colori del cielo e dei campi dall’estate all’autunno, e al tempo stesso modernissimo nel saper raccontare le donne, vivace nei toni, irriverente nei pensieri.…

cop 2

Lacerazione/Der riss

Fonti principali: testimonianze dirette (specie dei pochi militari sopravvissuti, reduci più o meno noti), i diari di Goebbels, gli archivi delle SS…  Materiale interessante per farsi un’idea della vecchia diffidenza dei tedeschi nel confronti degli…

“Notte inquieta”

È calata la notte, il buio scende sulle case, sulle persone, su una Europa che va verso la sua autodistruzione, in quel atroce “gioco alla guerra” del secondo conflitto mondiale. È la Notte inquieta (Marcos…

Lo sguardo di Herta Muller

“Lo sguardo estraneo” (Sellerio, 2009) è un piccolo inedito di Herta Muller, premio Nobel per la letteratura nel 2009. In questo libretto si alternano prosa, versi e disegni in un unicum che ci introduce nella…

L’invettiva di Thomas Brussig

Presentato alla fiera di Roma “Più libri più liberi” “Litania di un arbitro” (66thand2nd, 2009), è un interessante libro del tedesco Thomas Brussig pubblicato da una casa editrice nuova ma ambiziosa. La figura del direttore…