Canti di Maldoror

“I canti di Maldoror” (Feltrinelli, 2010) sono un caposaldo della letteratura maledetta dell’ottocento. Si tratta di una raccolta di sei canti, poemi in prosa, scritti dal Conte di Lautréamont, pseudonimo di Isidore Ducasse. Apprezzato successivamente…

La questione di Dio

Pietro Barcellona, nel suo “L’ineludibile questione di Dio” (Marietti 2009, scritto assieme a Francesco Ventorino), non risparmia strali a nessuno: si scaglia contro “l’arrogante pretesa di affidare al sapere scientifico oggi dominante il controllo della…

Letteratura mistica: Santa Teresa

Quando si parla di “mistica”, ci si riferisce sempre ad un’esperienza, in particolar modo al momento in cui Dio irrompe nell’anima di una persona. Un’esperienza improvvisa, secondo i mistici non meritata, che non si può…

Bellet: “Il Dio selvaggio”

A un anno di distanza da L’assassinio della parola, il pensiero di Maurice Bellet torna in Italia con “Il Dio selvaggio. Per una fede critica” (Servitium, 2010). Bellet non teme gli ossimori, nemmeno quando si…

Iconoclastia: storia intellettuale

Come fare ad esprimere la divinità se il divino è inesprimibile? Dalla tensione fra l’ineffabilità del divino e il bisogno, sempre frustrato ma sempre rinnovato di “dirlo”, in qualche modo, scaturisce il libro di Alain…

Cari sacerdoti

Monsignor Bregantini con “Lettera ai sacerdoti” (Paoline, 2010), ha voluto scrivere prendendo come punto di riferimento la Lettera agli Ebrei con l’intento che i destinatari possano “incarnare il comune e mutuo amore che passa e…

Agenda filosofica 2010

È giunta ormai alla terza edizione l’Agenda filosofica delle edizioni InMagazine di Forlì, a cura del prof. Rocco Ronchi. Il tema di quest’anno è “Il Dio dei filosofi”, quel Dio «del pensiero e per il…