cover2

Tre anime

“Tre anime” di Janie Chang (Fabbri 2014, pp. 462, euro 14.90) inizia con un fantasma. È quello di Leyin, giovane donna che nella Cina degli anni Trenta, nel periodo travagliato e poco raccontato delle lotte…

autostop-per-l-himalaya-82232_2

Autostop per l’Himalaya

È una Cina ancora quasi sconosciuta, quella raccontata da Vikram Seth nel suo bel racconto di viaggio “Autostop per l’Himalaya” (Longanesi 2014). Non ancora romanziere di successo, lo scrittore indiano, allora studente alla Stanford University…

Comunicazione: sguardo in Cina

Con “L’ideogramma al neon” (Lupetti, 2009) Barbara Pietrasanta ci introduce alla scoperta dell’est, anche se non sappiamo la lingua, non abbiamo alcuna conoscenza sulla cultura cinese, e, leggendo “Cina”, la prima cosa che ci viene…

Cina: noir a confronto

Per la prima volta in Cina, quindici fra i maggiori scrittori italiani e cinesi di noir si sono incontrati per una settimana per confrontare le loro esperienze nell’ambito di un Convegno letterario che si è…

Africa, la frontiera del neocolonialismo cinese

Trascurata dalle potenze europee, flagellata da guerre civili e carestie, l’Africa sembra non far più gola a nessuno. Eppure qualcosa si muove. Come raccontano Serge Michel e Michel Beuret in “Cinafrica. Pechino alla conquista del…