Il cuore in libertà

Roberto Bisogno

Tagged: , , ,

IL CUORE IN LIBERTÀIl cuore in libertà (Salani 2017, Collana “Poesie per giovani innamorati”, a cura di Nicola Gardini) di Emily Dickinson. Emily Dikinson è nata nel 1830 ad Amherst nello Stato del Massachusset degli Stati Uniti ove morì, a soli cinquantasei anni, nel 1886. Oggi è considerata una delle più importanti voci poetiche del Novecento, ma solo in tempi relativamente recenti la sua produzione è stata conosciuta dal grande pubblico che ne ha decretato subito lo straordinario successo.


La poetessa americana, infatti, pur appartenendo ad una delle più conosciute famiglie dell’aristocrazia locale , per il suo carattere schivo e riservato trascorse tutta la sua esistenza in disparte, quasi in solitudine, nella splendida casa paterna.Negli ultimi anni di vita, colpita da una fastidiosa malattia agli occhi e da disturbi del sistema nervoso, si auto recluse nella propria stanza sottraendosi solo apparentemente al mondo. Nonostante la sua cagionevole salute, infatti, lavorò intensamente da quel punto privilegiato di osservazione ad una opera poetica che ha finito per risultare imponente: 1775 componimenti in versi, quasi tutti tutti inediti, pubblicati “post mortem” nel corso degli anni dalla nipote in varie raccolte, l’ultima delle quali, nel 1955, a circa settanta anni, quindi, dalla sua scomparsa.

Questo libro presenta una scelta, operata con sapienza e passione da uno dei più valenti studiosi e traduttori di poesia, e poeta egli stesso: Nicola Gardini, docente di letteratura italiana all’Università di Oxford, già traduttore di poeti classici (Ovidio, Marco Aurelio e Catullo) e di poeti anglosassoni in particolare. La raccolta, che si compone di 45 poesie, offre al lettore un quadro sufficiente per conoscere e comprendere il mondo della Dickinson, le sue emozioni e profonde inquietudini, anche attraverso piccoli particolari, il suo stile di scrittura volutamente semplice,” mai decorativo o puramente descrittivo”, caratterizzato da una brevità che può risultare talora oscura ma che risponde all’ esigenza interiore di rapidità e di concentrare al massimo.

La presentazione, a fianco della traduzione italiana, del testo in lingua originale aiuta certamente il lettore a cogliere il ritmo, “quel movimento della poesia originale, quella corrispondenza dinamica fra senso e suono” di cui parla Gardini nella sua “nota di traduzione” .

“Prima di amare, io non ho mai amato pienamente
Sempre amerò, è questo il mio argomento: l’amore è vita
e la vita è qualcosa di immortale.
Chi ama non conosce morte perché l’amore è immortalità, o meglio, è sostanza divina.
Chi ama non conosce morte, perché l’amore fa rinascere la vita nella divinità”

Autore: Emily Dickinson
Titolo: Il cuore in libertà
Editore: Salani
Anno di pubblicazione: 2017
Prezzo: 16,90 euro
Pagine: 128

/ 148 Articles

Roberto Bisogno

Comments Closed

Comments for this post are now closed.