A United Kingdom

Roberto Bisogno

Tagged: , , , ,

A United Kingdom. L'amore che ha cambiato la storiaA United Kingdom. L’amore che ha cambiato la storia di Susan Williams (Newton Compton, 2017) è tratto da un’incredibile storia vera. Proprio in questi giorni, in concomitanza con l’uscita del libro, viene distribuito sugli schermi italiani l’omonimo film scritto da Guy Hibbert, diretto da Amma Asante ed interpretato da David Oyelovo e Rosamund Pike.


La trasposizione in tempi tanto brevi dalla sua prima pubblicazione in una pellicola cinematografica è il segnale evidente del successo e del grande interesse suscitati dalla storia narrata dal libro. Una vicenda realmente accaduta, ricca di situazioni appassionanti, una travolgente storia d’amore interrazziale ormai assurto ad una sorta di “manifesto romantico” della secolare lotta per la conquista dei diritti civili nel mondo.

Il protagonista è Seretse Khama, originario del Bechuanaland (ex Protettorato britannico, oggi indipendente repubblica del Botswana). Ereditato dal padre il trono all’età di quattro anni, viene allevato dallo zio Tshekedi che assicura la reggenza del potere. Nel 1949, terminati gli studi superiori ad Oxford, Seretse si trasferisce a Londra per il praticantato come avvocato e lì conosce una giovane impiegata bianca, Ruth Williams, di cui si innamora a prima vista.

Dopo il matrimonio, considerato oltraggioso e quindi inaccettabile sia dai capi tribù del Bechuanaland che dalle autorità britanniche, Seretse e sua moglie, abbandonati ed isolati da tutti, vengono condannati all’esilio. Nonostante le pressioni e le enormi difficoltà, i due coniugi, legati da un inscindibile legame d’amore e da una incrollabile determinazione, restano sempre uniti nella generosa lotta per la libertà e l’indipendenza del loro popolo. Solo così riusciranno a piegare secolari pregiudizi e poteri forti mostrando, Seretse, una imprevedibile capacità di leadership e statura politica nelle questioni internazionali e Ruth, più sorprendentemente, eccezionali doti carismatiche ed umane, che la porteranno alla testa del movimento di liberazione delle donne del Botswana e di tutta l’Africa.

La lettura di questo libro ci svela e dà modo di approfondire una pagina poco conosciuta – almeno in Italia – di un importante movimento storico e di una battaglia tuttora attuale in Europa e nel mostro Paese, ancora alle prese con il razzismo e il raggiungimento dell’eguaglianza in tutti i suoi aspetti. Anche la linearità della scrittura e la sua eleganza, capace di accendere passioni ed emozioni, ritengo sarà all’origine del favore dei lettori anche in Italia.

Susan Williams è una storica e autrice di numerosi saggi. È cresciuta in Zambia e ha lavorato in Gran Bretagna, Zimbabwe e Canada. È Senior Fellow presso la School of Advanced Studies dell’Università di Londra. “A United Kingdom” è tradotto da Adriana Altavilla.

Autore: Susan Williams
Titolo: A United Kingdom. L’amore che ha cambiato la storia
Editore: Newton Compton
Anno di pubblicazione: 2017
Prezzo: 7,90 euro
Pagine: 384

/ 139 Articles

Roberto Bisogno

Leave a Comment

Your email address will never be published or shared and required fields are marked with an asterisk (*).