La vacanza dei superstiti (e la chiamano vecchiaia)

Roberto Bisogno

Tagged: , ,

La vacanza dei superstiti (e la chiamano vecchiaia)La vacanza dei superstiti (e la chiamano vecchiaia) (Einaudi 2016). Inesauribile Franca Valeri! Superati i novantacinque anni e dopo un’applaudita carriera teatrale, cinematografica, radiofonica e televisiva come attrice, regista, autrice e sceneggiatrice, stupisce ancora regalando ai suoi innumerevoli fans questo piccolo capolavoro.


Uno scrigno in cui riversa tutta la sua brillante ironia in un racconto ricco di ricordi, di aneddoti ed esperienze con mille divagazioni intelligenti ed attrattive.

Al lettore sembrerà di assistere a quei divertenti monologhi che l’hanno resa famosa sulle scene, in cui era trascinato in situazioni sempre nuove e spiazzanti e nel contempo veniva fornito, attraverso personaggi rimasti indimenticabili (chi non ricorda, solo per fare un esempio, la celebre “signorina snob”?) un quadro critico e pensoso della società italiana dell’epoca. Le battute ci facevano sorridere e, come nella migliore satira, ci ponevano interrogativi illuminanti che scuotevano ed invitavano a riflettere.

Il libro è un viaggio “giovanissimo nella vecchiaia”, in quella che l’autrice definisce “la vacanza dei superstiti”. Un racconto-divagazione sulla vecchiaia, non solo la sua ma quella di tutti, con lo sguardo che spazia dal passato al futuro: poco più di un centinaio di pagine in cui si condensa un patrimonio di ironia e di intelligenza espresso con quella libertà di pensiero, pregio raro e prezioso, che è prerogativa dei protagonisti.

Franca Valeri è nata a Milano e vive a Roma. La sua lunga carriera teatrale, cinematografica, radiofonica e televisiva è nota a tutti. Ha pubblicato Il diario della Signorina Snob (Mondadori 1951, Lindau 2003), Le donne (Longanesi 1960, Einaudi 2012), Le Catacombe (Cappelli 1961), Questa qui, quello là (Longanesi 1965), Toh, quante donne! (Mondadori 1992, Lindau 2004), Tragedie da ridere – Dalla Signorina Snob alla vedova Socrate (La Tartaruga 2003), Animali e altri attori – Storie di cani, gatti e altri personaggi (Nottetempo 2005), Di tanti palpiti. Divertimenti musicali (La Tartaruga 2009). Per Einaudi ha pubblicato Bugiarda no, reticente (2010 e 2012), L’educazione delle fanciulle (2011, con Luciana Littizzetto), le commedie Non tutto è risolto (2011) e Il cambio dei cavalli (2014) e La vacanza dei superstiti (2016).

Autore: Franca Valeri
Titolo: La vacanza dei superstiti (e la chiamano vecchiaia)
Editore: Einaudi
Anni di pubblicazione: 2016
Prezzo: 16,50 euro
Pagine: 128

/ 151 Articles

Roberto Bisogno

Comments Closed

Comments for this post are now closed.