Carnacki, Il Cacciatore di Fantasmi – Vol.I

Sara Meddi

Tagged: , , , ,

covLa Dunwich Edizioni pubblica, seppur solo su e-book, un titolo di grande interesse: Carnacki, Il Cacciatore di Fantasmi – Vol.I.

Carnacki è il protagonista delle più famose storie di William Hope Hodgson (15 novembre 1877 – aprile 1918), autore inglese di saggi, romanzi e racconti, spesso dedito all’horror e al fantastico. Hodgson conobbe il successo di critica ma non la ricchezza, visse anzi gran parte della sua vita in povera, barcamenandosi tra la scrittura e la vita militare. Fu uno degli autori preferiti di H. P. Lovecraft, che si ispirò al suo capolavoro, La Casa sull’Abisso, per ideare il ciclo di Cthulhu. Alla sua morte ebbe un elogio sul Times.

Thomas Carnacki è un esperto del soprannaturale in un’epoca in cui tanti ciarlatani lucrano sul culto dei morti e degli spiriti. Si muove come uno Scherlock Holmes o un Dylan Dog, dotato di ogni moderna apparecchiatura cerca testimonianze sull’occulto, ma soprattutto cerca di risolvere gialli che coinvolgono il soprannaturale, tra credo e scetticismo.

L’e-book contiene tre racconti: Il portale del mostro, La casa tra i lauri e La camera che fischiava. Tutte e tre le storie sono godibilissime, ed è un vero peccato accontentarsi di così poco, seppure a un prezzo del tutto ragionevole.

Thomas raduna i suoi amici a cena e lì, come da tradizione, racconta la sua ultima avventura. È stato chiamato da un certo Anderson, nome di riservatezza, a fare luce sul mistero della Stanza Grigia, un caso terrificante, così lo definisce l’uomo. Arrivato nella vecchia residenza Carnacki si ritrova con un vecchio maggiordomo terrorizzato dalla Stanza, che di notte pare quasi avere vita propria: la porta sbatte anche se chiusa a doppia mandata, i vestiti sono sempre fuori posto e i colpi si susseguono per tutta la notte. Tre persone sono state strangolate nella Stanza Grigia: «Non ce ne sono tanti di fantasmi come il nostro, Sir», afferma con triste orgoglio il maggiordomo. Carnacki inizia così la sua indagine: appone i sigilli, gli strumenti e posiziona la macchina fotografica davanti alla porta, deciso a svelare il mistero della Stanza Grigia. Fino a che, protetto dal Pentacolo Elettrico, decide di affrontare di persona il male che perseguita la famiglia Anderson.

William Hodgson è un maestro del passato, un autore prezioso, ingiustamente dimenticato o relegato nella nicchia del fuori catalogo. La Dunwich fa così un grande regalo agli appassionati dell’horror riproponendolo, speriamo dunque che il progetto prosegua, regalandoci ancora tante serate seduti nel soggiorno di Carnacki, ad ascoltarlo raccontare storie tra una boccata di pipa e l’altra.

 

Titolo: Carnacki, Il Cacciatore di Fantasmi – Vol.I.

Autore: William H. Hodgson

Traduzione: Irene Montano

Casa editrice: Dunwich Edizioni

Anno di uscita: 2014

Formato: e-book

Prezzo: 0,99

 

/ 94 Articles

Sara Meddi

Sara è nata nel 1985 vicino Roma. Da bambina, prima di convertirsi alla letteratura, sognava di fare la paleontologa o, in alternativa, la disegnatrice di costruzioni Lego. Adesso lavora da qualche anno nell’editoria come redattrice freelance. Votata da sempre al pendolarismo adesso si divide tra Roma e il Trentino; quando non è in treno vive con il marito, un bimbo, due gatte e un congruo numero di libri. Nel (raro) tempo libero corre, guarda film horror e gioca con discreto successo a Super Mario.

Comments Closed

Comments for this post are now closed.