Silver. La porta di Liv

Elisa Bonfadini

Tagged: , ,

cover
Secondo capitolo della serie che  vede i sogni al centro di tutta la narrazione. “Silver. La porta di Liv” (Corbaccio, 2014) promette di dare grandi emozioni.

La protagonista della serie è la giovane Liv capace di condividere ed entrare nei sogni delle altre persone.

Nel primo capitolo della serie la vita della giovane protagonista viene sconvolta quando al ritorno da un viaggio, si ritrova a vivere insieme alla sorella, alla tata e al suo cane, nella grande casa del nuovo fidanzato della madre insieme ai figli di lui, di cui ignorava l’esistenza. Cominciano proprio in questo momento i sogni molto particolari di Liv, che seppur si svolgano in un mondo onirico, sono davvero molto reali. Scopre così di essere in grado di entrare e di condividere con gli altri non solo i suoi sogni ma anche quelli delle altre persone.

Ora invece ci sono numerose porte lungo infiniti corridoi, ognuna appartenente ad un sognatore ed una strana presenza che aleggia invisibile ed inquietante.

Il suono del mio respiro era così forte da cancellare ogni altro rumore ma avevo la certezza che il fruscio mi seguisse. Ed era sempre più vicino. Superai di slancio l’angolo che conduceva nel corridoio dove si trovava la mia porta.

Alla vita diurna già complicata di Liv, data dalla sorellastra Florence e dalla sua altezzosa nonna, che non nascondono l’insopportazione nei confronti della giovane e della sua famiglia, si aggiungono improvvisi e davvero pericolosi episodi di sonnambulismo della giovane sorellina Mia.

Ad aiutarla e sempre al suo fianco il bel fidanzato Henry ed il fratellastro Grayson.

Come al suo solito era appoggiato con la schiena al muro, le braccia conserte, e sorrideva. Era quel sorriso speciale dedicato a me soltanto e che ogni volta mi dava la sensazione di essere la ragazza più felice di tutta la terra.”

Ma cosa e chi si cela dietro quello strano fruscio che la perseguita lungo i corridoi? A quanto pare ancora parecchie persone hanno ancora dei conti in sospeso con lei.

Kerstin Gier è nata nel 1966 e vive con l famiglia vicino a Colonia. Autrice di bestseller al femminile sempre ai vertici della classifiche tedesche si è imposta nel panorama mondiale con la trilogia delle gemme; Red, Blue e Green. Silver. Il libro dei sogni, il primo della nuova serie è da mesi nelle classifiche tedesche.

Titolo: Silver. La porta di Liv
Autore: Kerstin Gier
Editore: Corbaccio
Anno: 2014
Prezzo: 16,40€
Pagine: 329

/ 101 Articles

Elisa Bonfadini

Comments Closed

Comments for this post are now closed.