Qui Milano giovani

Michela Gelati

Tagged: , , , ,

qui-milano-giovanilibroIl volume Qui Milano Giovani è un’altra piccola perla, questa volta di stretta attualità, della casa editrice Meravigli, impegnata in un’opera di divulgazione della storia, tradizioni, curiosità meneghine. Dalla cucina all’arte, dagli antichi quartieri e mestieri allo splendore di Milano città d’acqua con i suoi antichi Navigli.

Con un occhio attento, però, anche all’attualità: lo dimostra questo libro, scritto dagli allievi del Master “Professione editoria” dell’Università Cattolica di Milano e della Scuola di Editoria Centro Padre Piamarta. Un po’ guida, un po’ riflessione, un po’ rassegna ragionata del meglio della cultura giovanile a Milano, dall’arte al cinema, dal fumetto alla cultura digitale e design, e poi musica, teatro, cooperazione sociale, volontariato, gusto e mondo underground (peccato poco spazio per l’editoria!), in capitoli introdotti da interviste ai giovani e meno giovani protagonisti dei diversi ambiti culturali.

Tra gli altri, la trentenne regista Daniela Persico spiega la vitalità del cinema milanese, i festival, l’assenza però di una strategia unitaria per promuovere il capoluogo lombardo a polo del cinema capace di competere con altre realtà europee come Parigi o Berlino. Chiara Agnello racconta l’esperienza di CareOf, associazione che dal 1987 si dedica alla promozione del lavoro dei giovani artisti, in un ex complesso industriale riqualificato nel cuore della zona Paolo Sarpi, la Chinatown milanese. La blogger Paola Perfetti racconta la Milano del web, mentre la cooperatrice Maria Grazia Campese introduce il variegato mondo della cooperazione sociale milanese. E nessuno meglio di Riccardo Negri, presidente del Circolo Magnolia, poteva raccontare il panorama musicale del capoluogo lombardo, con un occhio di riguardo per la musica dal vivo e la sperimentazione musicale. Viene da notare come parte dei protagonisti delle interviste vengano da fuori – Matera, Bergamo, Toscana, Piemonte – simbolo di una città severa, non facile, ma a torto considerata poco inclusiva, fredda, luogo sempre di lavoro e mai di affetti.

Ogni intervista è seguita da una vera e propria guida che permette di approfondire il tema, con curiosità, cenni storici – belle le pagine sul design milanese e sulla storia della cucina milanese – indirizzi utili ed eventi da non perdere: dalla fiera del fumetto Cartoomics a quella del consumo critico e degli stili di vita sostenibili “Fa’ la cosa giusta!” fino ai tanti festival musicali, alternativi e non che per tutto l’anno animano la città. Un libro-guida utile, veloce, da leggere tutto di fila o “saltando” tra gli argomenti di interesse, per milanesi e per chi, milanese d’adozione, vuole imparare a vivere la città oltre i luoghi comuni.

Autori: AA. VV.
Titolo: Qui Milano giovani.
Trentenni emergenti di una generazione sommersa
Editore: Meravigli
Anno di pubblicazione: 2012
Pagine: 184
Prezzo: 12 euro

/ 112 Articles

Michela Gelati

Comments Closed

Comments for this post are now closed.