La bomba e l’onda

Redazione

Tagged: , ,

labombaelondaLa bomba e l’onda. Storia dell’animazione giapponese da Hiroshima a Fukushima di Andrea Fontana, in libreria da maggio 2013 per Bietti. Questo volume ripercorre settant’anni di Storia dell’animazione giapponese ponendola in relazione con quella del Paese che l’ha prodotta. In che modo, dunque, gli eventi storici, politici, economici e sociali hanno influenzato l’evoluzione dei cosiddetti anime?

Racchiuso all’interno di due eventi cardine, ossia le bombe atomiche di Hiroshima e di Nagasaki e lo tsunami del 2011 (al quale si aggiunge il disastro nucleare di Fukushima), La bomba e l’onda passa in rassegna centinaia di produzioni televisive e cinematografiche, analizza le poetiche e le ossessioni dei più importanti autori di animazione nipponica, da Hayao Miyazaki a Mamoru Oshii, da Hideaki Anno a Katsuhiro Ôtomo, individua corsi e ricorsi storici che hanno segnato in maniera indelebile le generazioni che negli anni si sono susseguite.

Andrea Fontana (Genova, 1981) collabora con Segnocinema e CineClandestino. Autore e curatore di diversi volumi (dalle monografie dedicate a Satoshi Kon e Robert Zemeckis al Cinema americano dopo l’11 settembre), è intervenuto in numerosi saggi collettivi.

/ 439 Articles

Redazione

Comments Closed

Comments for this post are now closed.