SenzaTitolo: ebook in distribuzione gratuita

Redazione

Tagged: ,

Senzatitolo-logo-negSenzaTitolo è un progetto nato nel settembre del 2011 dall’esigenza di alcuni giovani di confrontarsi con il mondo editoriale, rifiutando i compromessi dello stage gratuito e dell’editoria a pagamento, mode sempre più dilaganti nel panorama editoriale italiano. Considerata la totale mancanza di fondi da investire la scelta è ricaduta sull’ebook, prodotto certamente meno poetico del libro tradizionale, ma che ne conserva l’efficacia nella trasmissione dei contenuti, abbattendo totalmente i costi di produzione.

Dopo la realizzazione di un sito internet (http://www.senzatitolo.eu/ebook/) è quindi iniziata la ricerca di autori di narrativa, poesia e saggistica, disponibili a concedere gratuitamente le loro opere per la pubblicazione sul sito, conservando comunque la possibilità di pubblicarle nuovamente in altre forme e in altre sedi. Diversamente da molti siti simili già esistenti, SenzaTitolo seleziona le opere proposte in base alla propria linea editoriale, riservandosi di pubblicare solamente i testi ritenuti idonei dalla redazione.

Dopo un anno e mezzo di lavoro sotterraneo SenzaTitolo è finalmente giunta a realizzare i propri intenti, pubblicando le prime tre opere: «Creatività e Violenza» di Domenico Sivilli: uno studio di carattere socio-antropologico che, ripercorrendo l’evoluzione della società umana, mette in relazione l’indissolubile legame che unisce identità collettiva e violenza con il concetto di creatività, in un percorso che non si pone come verità esaustiva, ma come strumento di ricerca. L’opera comprende una prefazione del Prof. Luigi Alfieri, docente di Antropologia Culturale presso l’Università di Urbino. «Azzurra e sotterranea» di Riccardo Baudino: una micro-raccolta di poesie, paesaggi di città vissute dal giovane poeta Riccardo Baudino, già presentate all’ultima edizione del progetto Subway-letteratura di Milano. «Proverbi e cantari» di Antonio Machado: una traduzione della sezione omonima di Campos de Castilla, eterogenea e discussa opera maestra del poeta andaluso, tradotta e curata da Alessandro Scuro e completata da una prefazione del Prof. Giovanni Darconza, docente di Letteratura Spagnola dell’Università di Urbino (già pubblicata nel giugno 2012 con Aracne Editrice di Roma, ISBN 978-88-548-4889-4).

/ 439 Articles

Redazione

Comments Closed

Comments for this post are now closed.