Sui binari del treno

Redazione

Tagged: , ,

suibinari-deltrenoÈ stato presentato da poco, “Sui binari del treno“, il primo romanzo di Bianca Penna, edito da “Edizioni Ensemble”, un libro che percorre in maniera forte e metafisica un amore e le non scontante vicissitudini che attraversa.


Sui binari del treno” è un romanzo innovativo nel metodo di scrittura e nella struttura che coniuga una forte presenza dei personaggi con una velata assenza del contesto urbano che contribuisce ad astrarli sul piano della parola.

Il romanzo è la storia di Tamara e Guido che si sono incontrati per la prima volta accanto ad un treno che viaggiava forte sui binari. Consapevoli entrambi di essere indivisibili nell’anima, corrono dietro al tempo che continua inesorabilmente a sfuggirgli. Ridotti ad una vita di solitudine, presi tra conflitti e problemi, persi tra ferite insanabili, si allontanano per un anno, senza avere contatti.  In questo anno di assenza Tamara si mette a seguire il corso del suo pensiero come se osservasse il corso di un fiume in piena e come un fiume i suoi pensieri si mescolano di razionalità e paure, di verità e dubbi talmente forti che la conducono a non capire e a non sapere dove risiede il confine tra reale e immaginario.

Una storia circolare, dal finale aperto, che conduce il lettore a scandagliare l’anima dei protagonisti e restituisce unica in un solo tratto. Appare interessante la scrittura di Bianca Penna ricca di anafore che creano un ritmo incessante che non lascia dubbi al lettore, che riesce anche a stupirlo quando il libro sembra aver intrapreso una strada statica.

Sui binari del treno” è senza dubbio un esperimento narrativo interessante, in un momento di stasi generale per il mondo dei libri e della letteratura, vedremo nei prossimi libri come crescerà la scrittura della Penna e a quale svolta narrativa condurrà le sue storie.

Bianca Penna è nata a Roma il 1 agosto 1987. Studia “Scienze e tecniche psicologiche dell’analisi e della valutazione clinica dei processi cognitivi” all’università La Sapienza. Ha collaborato con i quotidiani Liberal e Rinascita ed è stata tra i fondatori dell’agenzia di stampa nazionale “Inedita”.

Autore: Bianca Penna
Titolo: Sui binari del treno
Editore: Edizioni Ensemble
Anno di pubblicazione: 2011
Pagine: 192
Prezzo: 14 euro

/ 422 Articles

Redazione

Comments Closed

Comments for this post are now closed.