L’ombra del camaleonte

Alessandra Stoppini

Tagged: , ,

lombra-del-camaleonteNe L’ombra del camaleonte” (Longanesi 2011) avvincente thriller di Minette Walters, traduzione di Seba Pezzani, “il tempo aveva perso ogni significato” per Charles Acland, il protagonista creato dalla fervida immaginazione della giallista inglese, uomo distrutto nella mente e nel corpo.

Arrivato in Iraq “aggregato a una base militare britannica nei pressi di Bassora” Charles aveva assunto il comando di una squadra di ricognitori. Durante una missione di ricognizione sulla strada che da Baghdad portava a Bassora, Acland si trovava a bordo dello Scimitar in testa al convoglio insieme a due caporali. All’improvviso “il veicolo era stato colpito da un ordigno esplosivo artigianale posto in una conduttura sotterranea”. I due caporali erano rimasti uccisi mentre Acland sbalzato lontano dall’automezzo era stato ferito gravemente. Ora l’uomo si trova in Inghilterra ricoverato presso un ospedale militare alla periferia di Birmingham psicologicamente devastato con il viso deturpato. Charles sembra rifiutare ogni contatto umano sia con i genitori sia con l’ex fidanzata Jen. Tutti lo considerano fortunato perché ancora vivo ma Charles “non si sentiva fortunato e non vedeva il motivo per fingere il contrario”. A 26 anni il reduce sa che deve inventarsi una nuova vita e questo lo spaventa. L’ex soldato decide di trasferirsi a vivere da solo a Londra in compagnia dei suoi mal di testa e della parziale amnesia che lo scoppio gli aveva lasciato come ricordo. Nella capitale britannica un serial killer sta uccidendo uomini soli e a Scotland Yard sono convinti che l’assassino possa essere Acland per il suo comportamento asociale e violento.

The Camaleon’s Shadow è l’ultimo volume della regina del giallo psicologico di stampo britannico degna erede di Agatha Christie e brava scrittrice al pari di P. D. James ed Elisabeth George. Fin dall’esordio con The Ice House l’autrice si è fatta notare nel panorama letterario per la sua predilezione nell’indagare nelle menti dei suoi protagonisti. Ricordi dolorosi, segreti tenebrosi, delitti apparentemente irrisolvibili, apparenti misteri che il poliziotto o il detective di turno saprà portare alla luce. In questo volume il protagonista è costretto a cambiare pelle come un camaleonte, si sente in colpa perché unico sopravvissuto nell’attentato in Iraq, non si sente un eroe e non desidera nessuna medaglia, è stanco di giocare al gioco del “pollice in su”. Charles vuole fuggire lontano in attesa di capire che cosa fare della propria esistenza, perché “ogni volta che suo padre parlava di futuro, si sentiva attanagliare dal gelo e dalla paura”. Potrebbe essere Charles il serial killer che sta uccidendo uomini soli che cercano compagnia?

Ancora una volta Minette Walters i cui volumi sono stati tradotti in più di 30 paesi conquistando molti lettori si conferma abile creatrice di storie dense di realismo che vanno al di là della crime story. Ritmo serrato e scrittura colta, trame mai tradizionali che mettono in risalto i tanti drammi dell’animo umano sono i segreti del successo di Minette Walters, autrice di talento capace con poche frasi essenziali di sottolineare una situazione o uno stato d’animo. “… nell’intimità della sua stanza, mise alla prova l’elasticità della sua carne ricostruita abbozzando un sorriso, ma la smorfia orribile e sbilenca nello specchio assomigliava più a un ghigno arrogante che a un’espressione di calore umano”.

Minette Walters è nata nel 1949 nell’Hertfordshire. Dopo un passato giornalistico ha esordito nel 1992 con il romanzo The Ice House aggiudicandosi il premio John Creasey della Crime Writers’ Association, prestigioso riconoscimento dedicato alle opere prime. Ha poi consolidato il suo successo con il Premio Edgar Allan Poe e il Gold Dagger della Crime Writers’ Association. In questa stessa collana sono usciti Il corpo del nemico, Il segreto di Cedar House, La stanza al buio, Caccia alla volpe, Prove sepolte, Un’esca per l’assassino e La piuma del diavolo.

Autore: Minette Walters
Titolo: L’ombra del camaleonte
Editore: Longanesi
Anno di pubblicazione: 2011
Prezzo: 20  euro
Pagine: 442

/ 592 Articles

Alessandra Stoppini

Comments Closed

Comments for this post are now closed.