L’eroe dei due mari: i giochi nel e dietro il calcio

Chiara Pieri

Tagged: , ,

3170686Giuliano Pavone nellEroe dei due mari (2010) ci offre una satira di costume. Al centro dell’attenzione è una cittadina di provincia, Taranto, con un gran numero di tifosi del calcio e anche un mare di problemi, un po’ come tutte le città del Sud.Taranto è la vera protagonista del romanzo di Giuliano Pavone e attraverso la cittadina il libro si rivela uno spaccato dei problemi e dei costumi del Mezzogiorno d’Italia.

La città ha un suo fascino in tutte le stagioni, sorge fra due mari con un campo militare e un grande centro siderurgico. Lo stadio è luogo di attrazione per un gran numero di tifosi, delusi tuttavia perché la loro squadra è finita in serie C . Ma il grande evento si annuncia: Luís Cristaldi, un famoso giocatore brasiliano, per un voto fatto, decide di passare dall’Inter al Taranto, senza neanche farsi pagare. Per l’occasione  viene rinnovato lo stadio, che si riempie di cittadini, e si preparano feste per il campione internazionale.

Avvengono però delle morti sul lavoro e la fabbrica costituisce inoltre una minaccia di inquinamento per l’ambiente circostante. Giuliano Pavone focalizza l’attenzione su vari personaggi e attraverso la loro storia ci fa comprendere come si possa essere sportivi , tifosi e  insieme consapevoli dei problemi della società. Non più “panem et circenses“, come ai tempi dell’impero romano. Tanto più che telefonate misteriose minacciano di scoprire gli altarini che si nascondono dietro il gioco del calcio che ha portato quasi in vetta alle classifiche la squadra del Taranto.

In conseguenza di tutti questi eventi la città riprenderà la sua vita senza più gli entusiasmi precedenti, ma con maggior consapevolezza.

L’roe dei due mari di Giuliano Pavone è una satira di costume condotta con umorismo e estremamente attenta alla realtà sociale, che viene descritta attraverso la vita di una miriade di personaggi. E’ la loro storia che dà il sapore locale e anima dal vivo il susseguirsi degli eventi che riguardano la città. Trionfo e scandalo si succedono fino ad un’ acquisizione di coscienza civile da parte dei cittadini.

Giuliano Pavone (1970) è nato a Taranto e vive a Milano. Giornalista, ha pubblicato libri sul calcio, sul cinema e umoristici. L’eroe dei due mari segna il suo esordio nella narrativa.

Autore: Giuliano Pavone
Titolo: L’eroe dei due mari
Editore: Marsilio
Anno: 2010
Pagine: 304
Prezzo: 17 euro

/ 155 Articles

Chiara Pieri

One Comment

Trackbacks & Pingbacks

  1. Tweets that mention L’eroe dei due mari: i giochi nel e dietro il calcio | Il Recensore.com -- Topsy.com