Eppure il vento del Texas soffia ancora…

Francesco Bove

Tagged: , , , , ,

il-vento-del-texasIl noir classico, a differenza del giallo, ha i suoi ingredienti precisi : una buona trama criminale, un intreccio centrale ben strutturato e un finale non consolatorio. Se si aggiungono il ritmo narrativo di un certo cinema nero anni ’60 e un investigatore privato risoluto e determinato, avrete  “Il vento del texas di James Reasoner (Meridiano Zero, 2010), uno dei primi noir ambientati in Texas e, ormai, un classico.

Grazie all’audacia e al coraggio di Marco Vicentini, che ha tradotto l’opera, fondatore di “Meridiano Zero”, giunge finalmente sugli scaffali delle librerie italiane un romanzo avvincente, inquieto e aspro.

La trama è semplice : Mandy, cantante di un giovane trio che si esibisce nei locali texani, scompare. La madre commissiona all’investigatore privato Cody di risolvere il caso, potrebbe essere fuggita con Jeff, il chitarrista del gruppo ma Lisa, sua migliore amica, nonché fidanzata di Jeff, asserisce il contrario. Forse è stata rapita. Lo scrittore percorre in lungo e in largo le esistenze di questi ragazzi, come se fosse un detective, e descrive una realtà sconvolgente, piena di tranelli, partendo da piccoli indizi, tasselli di puzzle. Cita film, fa similitudini con grandi attori americani, fa vivere sulla pelle del lettore quel vento freddo insistente del Texas che condiziona le giornate.

Reasoner è uno scrittore prolifico, scrive trame convincenti, arricchisce di dettagli anche le figure di contorno e in poco meno di duecento pagine regala un noir essenziale, diretto e realista.

Il Texas è un mondo tragico e affascinante, presentato dallo scrittore come una terra che sta mutando il proprio paesaggio naturale cedendo il passo ad un mondo illusorio e artificiale.

Un libro umano, che va oltre le dinamiche del noir e racconta la tragedia e il dolore dell’Uomo, la sua disperazione dinanzi all’imprevedibile e una moralità calpestata dalla barbarie e dalla violenza.

Cody non sa come reagire, a volte si perde, vorrebbe fare un passo indietro ma è l’amore di una donna a farlo rialzare, lo spinge a combattere l’orrore e a fare i conti anche con la paura e la coscienza.

Un bel viaggio, diretto verso un mondo che non è troppo lontano.

James Reasoner è nato e vive in Texas. È uno dei più prolifici e richiesti autori americani – con oltre 200 romanzi pubblicati a proprio nome o sotto pseudonimo – al punto da meritarsi una nomination agli Spur Award. Reasoner è altresì celebre come autore di mystery grazie al romanzo “Texas Wind” (Il vento del Texas), che con il tempo si è guadagnato lo status di romanzo di culto, vero e proprio must per i collezionisti.

Autore : James Reasoner

Titolo : Il vento del Texas
Editore : Meridiano Zero
Anno di pubblicazione : 2010
Prezzo : 13,50 euro
Pagine : 190

/ 108 Articles

Francesco Bove

Comments Closed

Comments for this post are now closed.