Rac-corti, mini storie per chi va di fretta

Matteo Chiavarone

Tagged: , , , , ,

banner-raccortiIl 23 luglio 2010 scade la prima edizione di “Rac-corti, mini storie per chi va di fretta”. Il premio è indetto dal portale Flanerí (www.flaneri.com) e dall’Associazione Culturale “Darmatan” nasce dall’esperienza di “Rac-corti”, volumi antologici a cura di Andrea Careri editi per il marchio editoriale Perronelab (Giulio Perrone Editore). Il premio è rivolto agli autori che vogliono mettersi alla prova e scrivere un racconto, in pochi caratteri, che sappia intrattenere, far riflettere ed emozionare chi ha poco tempo per leggere.

Si può partecipare al “Premio Rac-corti” solo con racconti brevi (massimo 6000 battute – spazi inclusi) a tema libero. I racconti devono essere rigorosamente inediti (fino al giorno della cerimonia di consegna) e non premiati in altri concorsi letterari, pena l’esclusione dal Premio con relativo ritiro dei riconoscimenti eventualmente assegnati entro 7 (sette) giorni dall’avvenuto conferimento. Ogni autore potrà inviare fino a tre racconti.

La giuria è presieduta da Paolo Di Paolo (scrittore e giornalista), Maria Giovanna Luini (scrittrice), Riccardo C. Mauri, Andrea Careri (curatore di Rac-corti I e II e sceneggiatore), Matteo Chiavarone (caporedattore de “Ilrecensore.com”, poeta e curatore della collana Lab City Lights), Dario De Cristofaro (responsabile di Flanerí).

Gli autori devono inviare i dattiloscritti, fino ad un massimo di tre testi, in unica copia (allegando un curriculum da cui emergano nome, cognome, indirizzo, recapito telefonico ed eventuale e-mail) entro il termine improrogabile di venerdì 23 luglio 2010 (farà fede il timbro postale).

Per il bando completo: http://www.flaneri.com/

Info: premi@flaneri.com

/ 159 Articles

Matteo Chiavarone

One Comment

Trackbacks & Pingbacks

  1. Tweets that mention Rac-corti, mini storie per chi va di fretta | Il Recensore.com -- Topsy.com