“Ipotesi di contrasto”, la poesia di Rossella Luongo

Matteo Chiavarone

Tagged: , , , ,

ipotesi-di-contrastoIpotesi di contrasto (Perronelab, 2010) di Rossella Luongo è il terzo titolo della collana Lab City Lights. L’autrice (avvocato, giornalista e soprattutto scrittrice) non è al suo debutto ma con questa silloge raggiunge, a mio avviso, un punto cruciale della sua carriera letteraria. Il libro è stato presentato ad Avellino da critici e intellettuali quali Ventromile (Presidente del Circolo Letterario Anastasiano), Spagnuolo ed Ugo Piscopo, i quali hanno tirato fuori spunti di riflessione sullo stato della poesia oggi.

La poesia come risposta al turbinio vitale del tempo e dello spazio, tutte le parole sono legate tra loro come un’unica catena sillabica. L’autrice convince per il suo lirismo squisitamente realista, dove personaggi della vita quotidiana – amici, famigliari, confidenti, colleghi – diventano numi tutelari di un’esistenza “totale”. C’è qualcosa di veramente umano in questo “racconto per versi”, un qualcosa che rimane impresso nel cuore e nella mente.

Il flusso del linguaggio, semplice ma mai banale, crea una grammatica poetica innovativa, che non cerca né punti di fuga né parabole pindariche. L’eccessiva aggettivazione crea un ridondante gioco di rimandi che rende piacevole la lettura. Come se di fronte avessimo delle micro storie, racconti di “vita quotidiana”, superiamo l’ostacolo della poesia per ottenere una forza innata che “persuade e racconta”.

C’è tutto un vissuto che esce fuori ed emerge con spavalderia – e non con rabbia – che segna un solco profondo ma colmabile. Figurazioni ed epifanie legate alla routine (il gioco delle bambine, il lavoro, un incontro letterario) creano il terreno fertile per riempire questo vuoto e renderlo vivo, vivissimo. Rossella Luongo è brava perché volge la ricerca poetica in più direzione ma soprattutto perché sa comprendere con disinvoltura il suo e il nostro spazio.

Rossella Luongo, 1971. Avvocato e pubblicista, vive e lavora ad Avellino. Ha pubblicato due raccolte di poesia: La Fata e il Poeta per Fermenti Editrice, Roma 2007 con prefazione di Donato di Stasi e Canti metropolitani per Samuele Editore, Fanna (PN) 2009 con prefazione di Paolo Ruffilli. Per lo stesso editore ha curato un quaderno di liriche, rose in versi, con testi di otto noti poeti italiani.

Info: sito autrice

Autore: Rossella Luongo
Titolo: Ipotesi di contrasto
Editore: Perronelab
Anno di pubblicazione: 2010
Prezzo: 11 euro
Pagine: 90

/ 159 Articles

Matteo Chiavarone

Comments Closed

Comments for this post are now closed.