Robin Hobb in Italia presenta “Il custode del drago”

Stefano Giovinazzo

Tagged: , , ,

il-custode-del-dragoE’ arrivata anche in Italia la fama di Robin Hobb e delle sue trilogie. L’autrice americana, impegnata nel tour promozionale italiano, ha presentato l’ultimo libro “Il custode del drago” (Fanucci) alla libreria Nuova Europa Granai.
Un incontro interessante, coordinato da Gianfranco Franchi, al centro commerciale “I Granai” con una delle più grandi scrittrici fantasy contemporanee, capace di affiliarsi fans e lettori da tutto il mondo grazie all’ottima distribuzione delle sue opere, qui in Italia pubblicate da Fanucci editore.

Oggetto della presentazione è il dialogo sul suo ultimo libro “Il custode del drago”, primo volume di un’altra trilogia definita già, da George R.R. Martinuna saga più bella della Trilogia dei Lungavista. Non pensavo fosse possibile.” L’autrice non rivela molti dettagli sulla sua produzione letteraria ma regala qualche confidenza relativa al suo modo di fare scrittura: “Scrivo ormai da 40 anni ed ho attraversato diverse fasi. Con la crescita dei miei figli, ad esempio, mi alzo molto presto la mattina, bevo il caffè, leggo i giornali ed inizio a scrivere.

Riguardo alle sue quattro popolarissime saghe, la Hobb risponde così: “Quando inizio a scrivere penso solamente al volume a se stante. Poi le storie finiscono e ne inizia un altro.” Riguardo all’ambientazione delle sue storie, l’autrice dichiara che l’influenza dei territori dove è nata ed ha vissuto sia molto forte, soprattutto l’Alaska.

Su una cosa è certa Robin Hobb: “la scrittura è sempre in testa“.

Info tour: 12 giugno: Parma Fantasy Festival ore 16-19 Torneo di scrittura creativa; 13 giugno: Parma Fantasy Festival ore 11-13 Presentazione dei libri e incontro con i lettori. Presenta Uberto Ceretoli; 13 giugno: Parma Fantasy Festival ore 16.00 Firma copie e incontro con i lettori presso lo stand Mondadori; 13 giugno: Parma ore 19.00 Libreria Feltrinelli, Via della Repubblica 2 Firma copie e incontro con i lettori; 14 giugno: Brescia ore 18.30 “Aula Magna Euroscuola” Via Fratelli Bronzetti 9 . Con il Patrocinio dell’assessorato alla cultura del Comune di Brescia e il patrocinio della Circoscrizione Brescia Centro. Organizzato dalla Libreria Ferrata e in collaborazione con l’Associazione Libertà e Progresso e con Euroscuola Brescia. Presenta Marco Bertoldi; 15 giugno: Pavia ore 18.00 libreria Il Delfino, Piazza Vittoria 11. Presentazione dei libri e incontro con i lettori. Presenta Chiara Codecà; 16 giugno: Milano ore 17.30 libreria Fnac, via Torino angolo via Palla. Presentazione dei libri e incontro con i lettori. Presenta Martina Frammartino; 16 giugno: Bologna ore 21.00 libreria Ambasciatori, via degli Orefici 19. Presentazione dei libri e incontro con i lettori. Presentano Jadel Andreetto e Erika Zini; 17 giugno: Firenze ore 18.00 libreria Melbookstore, via de’ Cerretani 16r. Presentazione dei libri e incontro con i lettori. Presenta Chiara Mininni; 18 giugno: Roma ore 18.00 libreria Nuova Europa (centro commerciale I Granai) Via Mario Rigamonti, 100. Presentazione dei libri e incontro con i lettori. Presenta Gianfranco Franchi. 18 giugno: Roma ore 22.00 libreria Fanucci, p.za Madama 8. Firma copie e incontro con i lettori.

Robin Hobb (pseudonimo di Margaret Lindholm, nota anche come Megan Lindholm agli appassionati di fantasy) è nata in California nel 1952, ed è autrice di tre popolarissime saghe:The Farseer Trilogy (La Trilogia del Lungavista, pubblicata da Fanucci), The Tawny Man Series e The Liveship Traders (I mercanti di Borgomago, in corso di pubblicazione per Fanucci Editore). Paragonata a J.R.R. Tolkien e a Ursula Le Guin, Robin Hobb ha antecedenti letterari ben più remoti. Nel mondo dei Sei Ducati de L’apprendista assassino, Assassino di corte e Il viaggio dell’assassino non si trovano tanto creature e popoli fantastici, quanto gli echi di un Medioevo concreto e riconoscibile in cui anche i poteri magici affondano le loro radici nella natura e nel folklore. Oltre alle tracce di miti nordici e celtici e del romanzo cavalleresco, vi si ritrovano il tema del romanzo di formazione, nel processo di maturazione di un ragazzo che attraverso le difficoltà prende coscienza di se stesso, e le reminiscenze di epoche storiche in cui il male è rappresentato da invasori venuti dal mare. I suoi re e cortigiani richiamano l’universo drammatico di Shakespeare: la lotta fra il Bene e il Male è intrisa di un’alta moralità, e ciascun personaggio, pur originale e spesso imprevedibile,è segnato fin dal nome da un destino fatidico. I continui sviluppi della trama e le traversie del giovane protagonista sorprenderanno i lettori, coinvolgendoli intimamente nelle affascinanti vicende della Trilogia dei Lungavista. Sempre nei Sei Ducati è ambientata la saga de I mercanti di Borgomago.

Autore: Robin Hobb
Titolo: Il custode del drago
Editore: Fanucci
Anno di pubblicazione: 2010
Prezzo: 22 euro
Pagine: 530

/ 110 Articles

Stefano Giovinazzo

Comments Closed

Comments for this post are now closed.