Letteratura indipendente: libri, musica e gastronomia

Gaia Passerini

Tagged: , , , ,

il-canto-della-parolaIncontri con gli autori, musica, reading e degustazioni. Dopo la positiva esperienza dello scorso anno, Discanti editore e l’Associazione culturale Controsenso organizzano la seconda edizione de “Il Canto della Parola”, il Festival dell’editoria indipendente in Bassa Romagna. L’evento si svolgerà fino al 25 ottobre in quattro comuni romagnoli, tutti in provincia di Ravenna: Bagnacavallo, Bagnara di Romagna, Fusignano e Massa Lombarda. INCONTRI/Il programma delle giornate

La manifestazione nell’arco di dieci giorni proporrà dodici incontri con gli autori, due readings, due spettacoli, proiezioni (a cura del Cinecircolo Fuori Quadro), letture, animazioni, degustazioni e cene in osterie e ristoranti locali.

Promuovere la lettura e lo sviluppo dell’attività libraria indipendente con l’intento di creare un momento di approfondimento e crescita per il lettore, di offrire un momento di confronto tra editori, autori/artisti e pubblico, nonché tra editori e artisti locali con editori e artisti provenienti da altre parti d’Italia. Sono questi gli obiettivi del festival.

Parteciperanno a “Il Canto della Parola” l’antropologo ed editorialista de la Repubblica e L’espresso Marino Niola, Fulvio Ervas, i giornalisti Stefano Iucci, Carla Baroncelli e Marina Sangiorgi. Gli incntri a carattere gastronomico saranno tenuti da Andrea Maia, Gabriele Cremonini e Giovanni Tamburini. Agli incontri musicali parteciperanno invece Giorgio Conte, suo fratello Paolo e Andrea Podestà. Due appuntamenti avranno come protagonisti i fumetti: “Dimenticare Tiananmem” (BeccoGiallo, Padova, 2009) di Davide Reviati; “L’epidemia” e “Il federale di Borgo Torre” (Mobydick, Faenza, 2008) di Claudio Nizzi, uno dei più importanti autori di fumetti d’Italia: è il creatore della serie poliziesca mensile Nick Raider, presente in edicola da vent’anni, e da venticinque scrive le avventure di Tex Willer, per il quale ha finora realizzato 140 storie.

Infine, Marisa Fontana presenterà il “Trattato sul buon uso del vino” di François Rabelais (Duepunti edizioni, Palermo, 2009). I readings vedono protagonisti Michele Antonellini e Mauro Orletti.

Per quanto riguarda gli spettacoli sono in cartellone due concerti. Uno ha come protagonista Giorgio Conte, alla voce e chitarra e Claudio Rossi, bouzouki, chitarra, violino. L’altro concerto dal titolo “Aria Mediterranea” è dedicato a Fabrizio De André e vedrà impegnati Isa (voce e chitarra) e Davide Ronfetto (basso, contrabbasso, chitarra e voce).

/ 21 Articles

Gaia Passerini

One Comment

Trackbacks & Pingbacks

  1. Letteratura indipendente: libri, musica e gastronomia | Il …