Il Salento e “Oronzo Macondo”. Tre giorni per la letteratura

Gaia Passerini

Tagged: , , , , , , , ,

oronzo macondoTavole rotonde, incontri, dibattiti, workshop, performance e approfondimenti sulla letteratura italiana contemporanea. Oronzo MacondoWriters’ Factory, un evento unico nel panorama culturale italiano.

La manifestazione avrà luogo fino al 4 ottobre nel Salento, presso l’agriturismo Villa Conca Marco a Vanze. Gli intellettuali che parteciperanno ai dibattiti porranno particolare attenzione al mercato del libro e alle nuove frontiere della cultura, tra cui blog, siti internet, riviste e comunità virtuali.

Nello specifico il titolo del primo tema è L’aspetto creativo e della comunicazione al tempo del digitale approfondendo il mutamento nelle forme di scrittura, il cambiamento nello statuto della critica e il ritorno alla militanza e all’intellettuale engagè. L’altro macroargomento sarà Il mercato sottolineando l’evoluzione nel concetto di diritto d’autore, copyright e proprietà intellettuale, le nuove tecnologie in relazione al mercato e l’atteggiamento dell’editoria “tradizionale” rispetto al fenomeno della letteratura sul web e nuovi modelli di business.

Gli esperti che parteciperanno agli incontri sono scrittori, giornalisti, insegnanti, ma anche architetti o avvocati che hanno fatto della passione per la scrittura un secondo lavoro. Hanno confermato la loro presenza Gianni Biondillo, Davide Borrelli, Carlo Formenti, Elisabetta Liguori, Massimo Maugeri, Giulio Mozzi, Paolo Nori, Antonio Pascale, Livio Romano, Michele Trecca, Giorgio Vasta, Dario Voltolini.

Altro elemento di grande novità del progetto è il portale www.oronzomacondo.it: non solo uno spazio virtuale per la fruizione dei contenuti che si produrranno durante la tre giorni, ma anche e soprattutto uno strumento per sviluppare dibattito e ospitare i contributi degli scrittori e dei lettori, dei critici e degli internauti che vorranno, già da oggi, contribuire ai dibattiti (o proporne di nuovi).

Oronzo Macondo è organizzato dall’omonima associazione culturale, vincitrice del concorso “Principi Attivi – Giovani idee per una Puglia migliore” promosso dalla Regione Puglia e dal Ministero per la Gioventù.

Info: il programma della manifestazione

/ 20 Articles

Gaia Passerini

One Comment

Trackbacks & Pingbacks

  1. Il Salento e "Oronzo Macondo". Tre giorni per la letteratura | Il …