Ricatto per Kyle McAvoy. L’ultimo di John Grisham

Alessandra Stoppini

Tagged: , , ,

ilricattoKyle McAvoy ne Il ricatto di John Grisham (Mondadori 2009),  è un giovane avvocato di provincia con un brillante avvenire, ma con una macchia nel suo passato  impossibile da eliminare.

Tutto procede bene fino a quando a causa di ciò Kyle viene ricattato dall’FBIconoscono del tuo passato anche quello che tu non sai… e si trova costretto a svolgere un odioso servizio di spionaggio per loro lavorando in uno dei più prestigiosi studi legali di New York. Riuscirà Kyle a trovare la forza di ribellarsi e ad uscire da questa situazione, che lede la sua morale, per ritornare padrone di se stesso e del suo futuro?

John Grisham ha scritto l’ennesima appassionante trama basandosi sulla suspence che costringe i lettori a non chiudere il libro fino a che non si è arrivati all’ultima pagina. Ritmo serrato, dialoghi veloci, scrittura emozionante, descrizione di ambienti legali e giudiziari che l’avvocato-scrittore conosce alla perfezione rendono il prodotto assolutamente imperdibile. Impossibile non fare il tifo per il protagonista, ancora una volta un uomo come tanti, l’uomo dal vestito grigio, parafrasando il titolo di un romanzo degli anni Cinquanta di Sloan Wilson. L’uomo medio americano Kyle come Mitch McDeere protagonista de Il socio, i quali diventano eroi loro malgrado costretti a combattere una lotta per la propria sopravvivenza contro poteri straordinari.

I romanzi di John Grisham, oggetto di numerose versioni cinematografiche, che la rivista statunitense Publishers Weekly ha definito lo scrittore maggiormente venduto negli anni Novanta, li possiamo leggere, come The Associate, come un’allegoria sul passaggio dalla vita giovanile, spensierata, a quella adulta delle responsabilità e forse è questo il piccolo, grande segreto del largo consenso che lo scrittore riscuote tra i lettori di tutto il mondo.

John Grisham è nato l’8 Febbraio del 1955 a Jonesboro nello Stato americano dell’Arkansas in una famiglia di origini modeste. Si è trasferito nel 1967 insieme alla sua famiglia nella cittadina di Southaven nel Mississippi. Grande ammiratore di John Steinbeck ed avido lettore, Grisham si è laureato in legge alla Mississippi State University nel 1981 esercitando a Southaven la professione di avvocato per circa dieci anni. Nel tempo libero ha iniziato a scrivere il suo primo romanzo A time to kill (Il momento di uccidere), il quale rifiutato inizialmente da parecchi editori, venne accettato dalla Wynwood Press che lo pubblicò nel 1988. Ma il grande successo è arrivato con The Firm (Il socio) pubblicato nel 1991 e settimo romanzo più venduto di quell’anno. Da questo film è stato tratto un film di successo nel 1993 con Tom Cruise, regia di Sydney Pollack. Il re del legal thriller ha pubblicato nel corso degli anni molti libri, tutti editi da Mondadori. Ne citiamo alcuni: Il cliente (1993), L’appello (1994), L’uomo della pioggia (1995), La giuria (1996), L’avvocato di strada (1998), Il testamento (1999), La convocazione (2002), L’ultimo giurato (2004), Ultima sentenza (2008). Vive nello Stato del Mississippi.

Voto: 7

Autore: John Grisham

Titolo: Il ricatto

Editore: Longanesi

Anno di pubblicazione: 2009

Prezzo: 20,00 Euro

Pagine: 390

/ 592 Articles

Alessandra Stoppini

Comments Closed

Comments for this post are now closed.