La comunicazione della rete. Dai blog ai social network

Redazione

Tagged: , , , , , , , , , , ,

copertina-mimesis1Dai Blog ai Social Network. Arti della Connessione nel Virtuale” (Mimesis, 2009), il secondo volume del Blog collettivo Ibridamenti.com, laboratorio sperimentale sulle pratiche comunicative in rete.

Aperto il 3 ottobre 2007 e coordinato dal Prof. Umberto Margiotta e dalla filosofa della formazione M. Maddalena Mapelli. La ricerca prosegue un progetto nell’ambito della Scuola di Dottorato in Scienze del Linguaggio, Cognizione e della Formazione dell’Università Ca’ Foscari.
Il libro scende in campo con una rigorosa e affascinante indagine sulla blogosfera e testimonia l’uso fecondo, creativo e costruttivo in termini di cultura innovativa, che si può dedurre dalle nuove tecnologie, essenziali veicoli nei processi di globalizzazione. La ricerca esamina nove blog, fra i più visitati e l’account Facebook dello scrittore Aldo Nove. Data la fluidità dell’oggetto studiato e la sua incessante trasformazione, la ricognizione, non sempre facile e scontata, offre risultati inconsueti e ricchi di stimoli.

In primo luogo scredita il pregiudizio ricorrente che lo spazio virtuale sia quella dimensione fittizia e separata dallo spazio reale. “Il web è una rete di persone, il web è l’umanità“. Come tale, le relazioni che si stabiliscono, le idee che circolano, producono una fertile ibridazione di saperi e conoscenza e un autentico contatto fra la comunità virtuale e la comunità reale. Si aggiunge il dato rilevante che i soggetti partecipanti danno risposte, reazioni esclusive alle differenti identità culturali e in tal modo rinnovano e reinventano i significati della conoscenza e dell’azione umana. Una vera e propria generazione di cultura. Non senza stupore è l’accesso verso “nuovi mondi possibili” che apre lo sguardo su una realtà mobile, indefinibile, tutta da scoprire, architettare, significare.

Il lavoro che ha seguito un approccio metodologico pluridisciplinare (dalla psicologia, antropologia alla semiologia..), privilegia il metodo dell’osservazione sistematica e partecipe e si fa quanto più interessante quando si avvicina ai blogger poiché la tradizionale distanza fra osservatori e osservati, decade e cede il passo allo spirito aggregativo della Community. Nel caso della blogger Zena Roncada si sono verificati incontri diretti con la blogger, fuori della rete, che hanno permesso il contatto on-line / off-line. Nel caso del blog Pro-fumo si è ricorsi a due spazi conversazionali paralleli e distinti, uno pubblico e uno privato mediante una fitta interazione. In tal modo è stato oltrepassato il criterio del distacco fra sperimentatore e oggetto sperimentato.

La sfida degli autori raggiunge i suoi obiettivi quando mette in luce che penetrare i segreti delle interconnessioni, significa entrare nella dimensione globale dell’alterità in un mondo di linguaggi, modi espressivi, realtà quotidiane imperfette o immaginate o semplicemente desiderate. In uno stretto rapporto di dialogo, scambio, contatto, empatia. Nel groviglio degli stili di connessione, originali, cangianti, unici, nella loro specificità, avviene il riconoscimento delle differenze individuali e culturali e si apprende che le diversità non costituiscono elemento di separazione o di omologazione delle culture, ma rinforzano l’identità personale o della cultura originaria. Un esito decisamente eccellente.

Maria Maddalena Mapelli, filosofa di formazione, è responsabile e coordinatrice del blog Ibridamenti.com promosso dall’Università Ca’ Foscari di Venezia. Per Mimesis ha curato Nuovi modelli di ricerca universitaria. Pratiche collaborative in rete (2008), ha collaborato a Ripensare Gramsci, tra idealismo, pragmatismo e filosofia della prassi (2009) e a Primo rapporto sulla ricerca educativa in Italia (2007). Ha pubblicato saggi e articoli in “Critique”, “Psychiatry on line Italia”, “I Fogli di Oriss”, “Pedagogika”.

Umberto Margiotta
è professore ordinario di Pedagogia presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia e ProRettore alla Formazione permanente e all’Insegnamento a distanza. Ha fondato e diretto il CIRED, è stato presidente del CEDE e direttore della SISS Veneto. Sviluppa ricerche sulla formazione dei talenti, sulle nuove tecnologie educative, sui metodi di valutazione dei sistemi formativi.

/ 439 Articles

Redazione

2 Comments

  1. ibridamenti

    grazie della segnalazione 🙂
    (maddalena mapelli)

Trackbacks & Pingbacks

  1. Dai blog ai social [mimesis 2009] indice e introduzione | Ibrid@menti