Un serial killer per Montalbano

“Possibbili che non capitava cchiù un furto serio, ’na sparatoria, un tintato omicidio? Com’è ch’erano addiviniati tutti santi?” Ci troviamo sul set romanzesco di “La caccia al tesoro” (Sellerio, 2010) di Andrea Camilleri, l’ultimo giallo…

Foà e il grande teatro italiano

“La mia vita è stata segnata dalla tragedia di un secolo. Ero giovane e non potevo lavorare, non avevo soldi, non potevo usare il mio nome, ma dentro avevo tanta forza, tanta rabbia…e amore, amore…

Lo sguardo di Herta Muller

“Lo sguardo estraneo” (Sellerio, 2009) è un piccolo inedito di Herta Muller, premio Nobel per la letteratura nel 2009. In questo libretto si alternano prosa, versi e disegni in un unicum che ci introduce nella…

Gente che va, gente che viene

Il “Grand Hotel“ (Sellerio, 2009) descritto nel romanzo di Vicki Baum, è “l’albergo più caro di Berlino“, vicino Potsdamer Platz. Gestito in maniera gerarchica con una folta schiera di dipendenti tutti altamente qualificati, dal Direttore…

Voci dai lager nello studio di De Matteis

“Treblinka e Auschwitz non si raccontano“. Ad affermarlo è Elie Wiesel, deportato nel 1944 prima ad Auschwitz e poi a Buchenwald. Eppure, dall’alba dell’umanità, la memoria si perpetua nel racconto. Come confrontarsi con un orrore…

Page 2 of 3