Un’estate a Palermo

Non giudichi, il lettore, un libro dalla copertina. Che si rischia di scambiare “Un’estate a Palermo” (Ernestodilorenzo editore, 2011) per una guida della città, o per uno di quei testi che intendono rispolverare storia e…

Avetrana e il senso del pudore

Leggere il libro “La bambina di Avetrana” (Edizioni Anordest), e poi doverne scrivere la recensione, mi ha procurato un certo fastidio interiore, un senso di inquietudine che non riuscivo a mettere a fuoco. Ho poi…

Merico: Io non sono esterno

Definire “Io non sono esterno” (Castelvecchi, 2011) un pugno allo stomaco potrebbe essere addirittura un eufemismo. Crudele, diretto, freddo, il romanzo di esordio di Giuseppe Merico non lascia certo indifferenti.

Nel nome del parco

Piccolo ma denso, “Nel nome del parco” (Effequ, 2010) è il libro in cui Mario Tozzi racconta la sua esperienza come presidente del Parco nazionale dell’Arcipelago toscano. Il tema dell’ambiente e della sua difesa, la…

Cose che gli insegnanti non dicono

“Cose che gli insegnanti non dicono” (Armando, 2009) è un testo di didattica che vuole interrogarsi sulle modalità di dialogo tra insegnante e bambino, ponendo l’accento sul rapporto tra insegnamento e apprendimento.

Alfabeto Italia

Dalla A alla Z, l’Italia fatta a “pezzi”, vivisezionata nei suoi difetti, nei suoi punti deboli e nelle sue mancanze. In “Alfabeto Italia” (Ginevra Bentivoglio EditoriA, 2010) di Aldo Marinelli, una raccolta di riflessioni e…

Page 2 of 4