“Cronovisioni” di Luca Tornambè

Matteo Chiavarone

Tagged: , , , , , , ,

la-pioggia-bluLa pioggia blu – “cronovisioni(Lulu, 2009) di Luca Tornambè è un libro anomalo nel contenuto e nel formato. Una silloge poetica che è prima di tutto un tripudio di colori ed immagini, un diario di “fantasticazioni” oniriche e di pensieri carichi di lirismo.

Una serie di disegni accesi da cromature fortissime, spesso esasperate, permettono all’autore, attraverso una sorta di macchina del tempo, di ripercorrere in chiave poetica e surreale i periodi più drammatici e suggestivi della sua vita.

In maniera fanciullesca ci conduce nella sua “arte del sogno” prendendoci per mano. Persi in una realtà immaginifica e virtuale diventiamo, anche noi lettori, atomi impazziti nella ricerca di appigli che ci permettano di sorreggerci o di salvare quel poco che ci resta di reale.

Il linguaggio poetico si mescola e si sovrappone a quello pittorico. Un arte che nasce dalla pancia e dalla testa, dal sogno e dall’anima. Un impatto visivo immediato e di facile comprensione, capace, in alcuni momenti, di regalare istanti di magia. La magia del linguaggio in tutte le sue forme.

Di un gioco si tratta e del gioco dobbiamo cogliere le regole: una volta che capiamo lo schema, possiamo “perderci” nel labirinto con la consapevolezza di poterne uscire. L’importante è non crollare così come non bisogna guardare con diffidenza questo gioco di specchi e di sovrapposizioni: l’autore non fa altro che mettere in scena la propria personalità, il proprio “io”, confuso ma sensibilissimo, nel palcoscenico, al tempo stesso finito ed infinito, della vita. In fondo Tornambé apre lo scrigno della sua coscienza al lettore: Ho trovato il migliore tesoro nei cuori dei più piccoli; oggi sono tornato bambino ascoltando ciò che di più grande ci fosse nei loro cuori.

Tornare bambini. Si può, almeno per una volta. Si deve.

Luca Tornambè. Nato a Palermo il 27/12/1976Pittore – Scrittore di racconti,  Aforismi e Poesie. Da diversi anni svolge attività pittorica come autodidatta; la sua specialità tecnica sono i dipinti e i disegni eseguiti a pastello su carta, inoltre sperimenta nuovi materiali e nuove tecniche poligrafiche.

Ha partecipato a diversi premi di pittura e Poesia ed ottenuto premio di riconoscimento di merito per la Sez. pittura al concorso: “Poesia, Prosa e Arti figurative il Convivio 2004” con l’opera Autoritratto; diploma di riconoscimento di merito al concorso di pittura e scultura “Filippo Juvara 2005” con l’opera il Guardiano delle stelle cadenti; diploma di merito nella Sez. Poesia al concorso: “Poesia, Prosa e Arti figurative il Convivio 2005” con la Poesia l’Effigie di  Venere. Ha pubblicato la poesia Chiocciola di fata nell’antologia Sensazioni d’Autore, edita dalla casa ed. Kimerik. E poi le opere: Navigando nel sogno, 2007/2008 Ed. Lulu.com -  Insegnamento da una civiltà sconosciuta, 2008 Ed. Lulu.com – Le porte del tempo, 2008 Ed. Lulu.com  -  La pioggia blu “cronovisioni”, 2009 Ed. Lulu.com

Autore: Luca Tornambè
Titolo: La pioggia blu – “cronovisioni”
Editore: Lulu
Anno di pubblicazione: 2009
Prezzo: 56 euro
Pagine: 200

/ 159 Articles

Matteo Chiavarone

Comments Closed

Comments for this post are now closed.