Italia Underground, racconti d’eccellenza

Redazione

italia-undergroundCi sono nomi eccellenti nei racconti che compongono il libro “Italia Underground” (Sandro Teti editore, 2009) a cura di Angelo Mastrandrea. Il testo, presentato da Ascanio Celestini e Marco Philopat lo scorso maggio alla Fiera Internazionale del libro di Torino 2009, accoglie gli scritti di autori di tutto rispetto.

Nutrito e prestigioso è infatti il gruppo dei protagonisti:  Gianni Biondillo, Riccardo Brun, Mihai Mircea Butcovan, Ascanio Celestini, Ivan Della Mea, Marco Dotti, Il Duka, Valerio Evangelisti, Roberto Ferrucci, Ermanno Gallo, Lisa Ginzburg, Vincenzo Latronico, Giulio Laurenti, Stefano Liberti, Angelo Mastrandrea, Giorgio Michelangeli, Manolo Morlacchi, Paolo Nori, Laura Oliva, Francesca Pilla, Marco Philopat, Tiziana Rinaldi Castro, Daniele Scaglione, Andrea Scarabelli, Igiaba Scego, Paola Watts.

Un’Italia invisibile, silenziosa. Un’Italia che grida attraverso le voci dei narratori più audaci del nostro panorama letterario, e che chiede riscatto. Dai luoghi di confine delle nostre città prendono vita storie e personaggi al limite. Ventisei racconti per un viaggio attraverso paesaggi di muri scalcinati, di ombre, in un Paese che cambia, inghiotte e distrugge luoghi e ricordi.

Angelo Mastrandrea è redattore de Il Manifesto dal 1999. Ha curato le raccolte di racconti I rifugi della sinistra e Made in Italy. Tiene la rubrica mensile di libri dell’edizione italiana di Le Monde Diplomatique.

Curatore: Angelo Mastrandrea
Titolo: Italia Underground
Editore: Sandro Teti
Anno di pubblicazione: 2009
Prezzo: 13 euro
Pagine: 168

/ 439 Articles

Redazione

Comments Closed

Comments for this post are now closed.