I romantici angoli di Roma. Dove l’amore è per sempre

Elisa Bonfadini

Tagged: , , , , , , , , , , , , , ,

101-luoghiLa città eterna, la sola che contenga nel proprio nome la parola amore. “101 luoghi dove innamorarsi a Roma per tutta la vita” (Newton Compton, 2009) di Valeria Arnaldi, propone una guida virtuale tra i luoghi magici.

Una passeggiata gli angoli più suggestivi che la capitale possiede, per una storia senza tempo, la storia degli amori di Roma.

I romani, un popolo romantico e sentimentale, eterni Rugantino, paladini dell’amore, sono sempre pronti a porre innanzi a tutto i sentimenti. Un amore raccontato dal cinema, dalla musica, dalle mille poesie o dalle sceneggiate nate tra i suoi vicoli. Ma ancora di più, raccontato da quelle mura, che hanno visto lungo i secoli incontrarsi e scontrarsi innumerevoli storie d’amore.

In un susseguirsi di amori tra fidanzati, sposi o amanti, la città è andata via via riempiedosi di innumerevoli racconti, più o meno veri, e di luoghi che hanno fatto battere il cuore. Primi incontri, appuntamenti, baci, proposte di matrimonio, momenti diversi legati a luoghi diversi, che hanno fatto da sfondo e da cornice, divenendo in alcuni casi complici di quella strana magia.

In fondo Roma è la città nella quale si svolgeva la cerimonia religiosa a Santa Maria in Campitelli, per aiutare le povere “single” a trovar marito, o dove alla Bocca della Verità, si era pronti a rinunciare ad una mano in nome della sincerità dei propri sentimenti. E allora ecco come si può “Innamorarsi al Pincio“, il giardino degli innamorati per eccellenza, dove i romani vedono nascere, crescere, ed anche finire, le loro storie d’amore. “Farsi fare un ritratto o una fotografia a Piazza Navona” cercando di fermare l’attimo, rendendolo eterno, per non dimenticare mai.

Immortalare istanti significativi della propria storia, facendoli diventare tasselli di un unico puzzle da comporre insieme.  “Baciarsi lontano da occhi indiscreti al Giardino degli Aranci” che seduce sguardi ed animi, una terrazza che domina la città, una vista diretta sui suoi monumenti. La terrazza degli innamorati, che vengono a stringersi e a scambiarsi baci, cercando una paradossale intimità al centro della scena.

Questo e molto altro è raccontato all’interno di “101 luoghi dove innamorarsi a Roma per tutta la vita“, un tour che di luogo in luogo, grazie ai racconti dei precedenti storici, cerca di aiutare a far breccia nel cuore del partner. Roma è una città destinata a far innamorare, che ha stregato molti cuori, più o meno famosi, perché si sa ormai, che Roma “non fa la stupida“, né di giorno né di sera, con i suoi tramonti sulle cupole, le sue piazze, i suoi  vicoli e quella luce gialla dei lampioni che rende ogni notte più calda, celebra l’amore eterno.

Un amore che dura per sempre.

Valeria Arnaldi, giornalista professionista, collabora con quotidiani e mensili italiani e stranieri. Da sempre appassionata dell’arte e della cultura della sua città ha voluto approfondire l’argomento con studi e una  lunga ricerca sul campo.

Voto:  9
Titolo:  101 luoghi dove innamorarsi a Roma per tutta la vita
Autore:  Valeria Arnaldi
Editore:  Newton Compton
Anno di pubblicazione:  2009
Pagine: 283
Prezzo: 13.90 euro

/ 101 Articles

Elisa Bonfadini

One Comment

  1. SaDiCa

    Wow.. bella recensione.. bel libro..
    essendo io d Roma… confermo tutte le atmosfere… da vivere e leggere 😉